Site icon Syrus

10 cose inquietanti da non chiedere mai ad Alexa

cose da non chiedere ad Alexa

Rahul Chakraborty

Alexa è un assistente personale intelligente creato dall’azienda Amazon. E’ presente all’interno di numerosi dispositivi, in particolare in tutte le versioni di Amazon Echo. Alexa è stata progettata per intrattenere gli utenti, ma anche per spaventarli con qualche scherzo di troppo. Nella guida di oggi, infatti, andremo a scoprire quali sono le 10 cose inquietanti da non chiedere mai ad Alexa.

Domande da non fare mai ad Alexa

1. Riprodurre Spooky Halloween Sounds

Chiedere ad Alexa di riprodurre Spooky Halloween Sounds vi porterà all’ascolto di suoni spettrali per ben 50 minuti, alcuni di essi veramente molto spaventosi. Tuttavia, se volete fare uno scherzo nella notte di Halloween, può essere il comando perfetto per mettere paura alla famiglia!

2. Raccontare una storia spaventosa

Avete mai chiesto ad Alexa di raccontarvi una storia spaventosa? Il nostro assistente personale conosce una vasta gamma di narrazioni macabre e inquietanti ed è in grado di raccontarle con un tono oscuro e creepy.

3. Alexa lavora per la CIA?

Prima dell’aggiornamento apportato da Amazon, che ha portato Alexa a rispondere in modo simpatico e intelligente, in passato si dice che l’assistente personale si accendeva e si spegneva rapidamente, facendo presagire un possibile collegamento con la CIA.

4. Non litigare mai davanti ad Alexa

Sì, in passato è accaduto qualcosa di molto strano. Infatti, come ben sappiamo, solitamente il dispositivo di Amazon si attiva solo ed esclusivamente se viene nominato da uno degli utenti. Ma sembra non essere sempre così. Persone che possedevano Alexa raccontano di un’accesa discussione avvenuta di fronte al dispositivo, culminata nel suo intervento “perché non cambiamo argomento?”.

5. Conversazione tra Alexa, Siri e Google Home

Sì, sono in grado di comunicare tra di loro. Basta chiedere ad Alexa se conosce uno dei due per far partire una conversazione inquietante. Ricordate di mettere i dispositivi vicini.

6. Spegnere le luci

Se possedete lampadine intelligenti di Amazon, è constatato che se si chiede ad Alexa se può spaventarvi, essa farà un gioco di luci di casa e comincerà persino a ridere in modo molto spaventoso.

7. Chiedere dei defunti

La maggior parte delle volte, Alexa risponderà a questa domanda in modo diretto: un “no” secco. Tuttavia, si dice che in rari casi possa spaventarvi, rispondendo con una risata o con un “sono qui”.

8. Non avvicinate mai uccelli ad Alexa

Se avete degli uccellini domestici, in particolare quelli in grado di copiare le vostre parole o i vostri versi, teneteli lontani dal dispositivo Amazon. Questi piccoli animali possono anche essere in grado, involontariamente, di attivare Alexa e chiedere chissà cosa.

9. Creare una scena spaventosa

Attraverso Blueprint Skills di Alexa, è possibile scrivere una vostra storia e farla riprodurre ad essa attraverso un comando. Vi basta un po’ di immaginazione per spaventare chiunque!

10. Abilità Meow

Sapete che Alexa può anche parlare con i vostri gatti? Sì, con questa skill è possibile far comunicare il dispositivo con il vostro animale a quattro zampe. Registrate la scena, vedere la reazione del vostro gatto ad un miagolio nella casa vi farà molto ridere.

Ti consiglio di leggere anche…

Che significano i colori di Alexa?

Alexa: come creare storie interattive con Blueprint

Alexa-Echo non si connette al Wi-Fi

Syrus

Exit mobile version