Site icon Syrus

Apple AirTag: cos’è e come si usa per ritrovare chiavi e altri oggetti

AirTag di Apple

Foto di Hideya HAMANO su Flickr

AirTag è un accessorio per iPhone sviluppato da Apple per ritrovare oggetti personali che si perdono spesso, come portachiavi, portafogli (sarebbe meglio di no!) o zaini, la cui ricerca può causare nervosismo e ritardi sulla tabella di marcia della giornata.

AirTag di Apple, a cosa serve

L’utilizzo di AirTag di Apple è davvero molto semplice! Tutto quello che devi fare, infatti, è collegarlo all’iPhone o all’iPad, dargli un nome e agganciarlo all’oggetto che vuoi localizzare.

Il suo sistema di localizzazione si basa sulla tecnologia Bluetooth, che trasmette segnali in grado di essere identificati dal telefono del proprietario o dai telefoni iPhone di altri utenti in caso di smarrimento in luoghi lontani dall’abitazione del proprietario.

AirTag di Apple, come funziona

L’app Dov’è è, praticamente il fulcro di questo processo, lo stesso che ti consente di localizzare iPhone e dispositivi Apple smarriti sulla mappa utilizzando il servizio iCloud.

Grazie all’applicazione Dov’è è possibile far squillare il tuo AirTag per trovare un oggetto smarrito su una mappa o per ottenere indicazioni su come raggiungerlo. Grazie a questa modalità, se l’oggetto si trova nelle vicinanze, la funzione “Individuazione esatta” può guidarti verso la sua posizione precisa.

Come trovare chiavi, portafogli e altri oggetti con AirTag

Per trovare chiavi, portafogli e altri oggetti con AirTag, ci sono sostanzialmente due modi:

1. Con l’app Dov’è

AirTag utilizza la rete di Dov’è, una rete anonima e codificata di centinaia di milioni di dispositivi Apple che può aiutarti a trovare i tuoi oggetti smarriti. Grazie ad essa, infatti, puoi ottenere indicazioni su dove si trova l’oggetto smarrito o la sua ultima posizione nota. Se è nelle vicinanze, inoltre, è possibile anche far suonare il tuo AirTag tramite l’altoparlante integrato.

2. Con Individuazione esatta

Per utilizzare questa funzione devi possedere un iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max, iPhone 12, iPhone 12 mini, iPhone 12 Pro o un iPhone 12 Pro Max.

Come collegare AirTag a iPhone?

Per aggiungere un AirTag in Dov’è su iPhone, procedi in questo modo:

Puoi aggiungere un AirTag anche nell’app Dov’è, toccando il simbolo “+”e seleziona  “Aggiungi AirTag”.

Ti consiglio di leggere anche…

Come usare Apple AirTag come antifurto per l’auto o la moto

AirTag, nuovo aggiornamento in arrivo: cosa cambia

Ecco come controllare se sei tracciato da un AirTag

Syrus

Exit mobile version