Call of Duty Modern Warfare 2: quando esce, campagna e requisiti di sistema PC

Call of Duty Modern Warfare 2: quando esce, campagna e requisiti di sistema PC

20/10/2022 0 By fogliotiziana

Questo episodio, pensato per essere “una nuova era per Call of Duty“, si chiama Modern Warfare 2, un reboot del titolo cult uscito nel 2009. In programma, una nuovissima campagna per giocatore singolo, multiplayer ultra-completo, meccaniche di gioco inedite e ridisegnate, IA più sofisticata e un motore grafico nuovo di zecca.

Call of Duty Modern Warfare 2, uscita

Il titolo è atteso per il prossimo 28 ottobre 2022 su Xbox Series X/S, Xbox One, PS4 e PS5 e PC.

Chi ha preordinato il gioco, potrà accedere alla campagna per giocatore singolo di Modern Warfare 2 oggi alle 20:00. Per quanto riguarda il gioco completo, che include le diverse modalità multiplayer, sarà possibile scaricarlo sui vari dispositivi a partire dal 27 ottobre.

Call of Duty Modern Warfare 2, campagna

Ovviamente, un Call of Duty degno di questo nome deve offrire una campagna single player mozzafiato ed esplosiva. Per ora, le poche clip e trailer rilasciati da Infinity Ward e Activision sono promettenti.

Da quanto sappiamo finora, la campagna includerà “missioni in Europa, Asia e America, e si preannuncia un’esperienza incredibile su molti livelli: assedi in mare con combattimenti sottomarini, assalti esplosivi a oltre 9.000 metri sopra le fortezze nemiche e ad altezze missioni stealth di livello in bella vista così come al buio”. In totale, questa campagna offrirà 16 missioni.

Da notare che nel cast troveremo volti e nomi ben noti ai fan, come il famoso Capitan Price ovviamente, senza dimenticare il sergente Kyle “Gaz” Garrick, il sergente Soap MacTavish, o anche il colonnello Alejandro Vargas delle forze speciali messicane. L’attrice Claudia Doumit avrebbe ripreso il ruolo di Farah Karim altrove.

Call of Duty Modern Warfare 2, requisiti di sistema PC

Activision ha finalmente svelato le diverse configurazioni necessarie per giocare a Call of Duty Modern Warfare 2 su PC. L’editore americano propone non due ma quattro configurazioni, nell’ottica di soddisfare il maggior numero di utenti possibile. Trovate queste specifiche tecniche in dettaglio di seguito.

Configurazione minima:

  • Sistema operativo: Windows 10 64 bit (ultima versione)
  • Processore: Intel Core i3-6100 / Core I5-2500K / AMD Ryzen 3 1200
  • Scheda grafica: Nvidia GeForce GTX 1060 o AMD Radeon RX 470
  • Memoria (RAM): 8 GB
  • Spazio su disco: 72 GB di spazio libero
  • Cache risorse ad alta risoluzione: fino a 32 GB
  • Memoria video: 2 GB
  • Driver Nvidia e AMD consigliati: Nvidia 516.59 e AMD 22.9.1

Configurazione consigliata:

  • Sistema operativo: Windows 10/11 64 bit (ultima versione)
  • Processore: Intel Core I5-6600K / Core I7-4770 / AMD Ryzen 5 1400
  • Scheda grafica: Nvidia GeForce GTX 1060 o AMD Radeon RX 580
  • Memoria (RAM): 12 G0
  • Spazio su disco: 72 GB di spazio libero
  • Cache risorse ad alta risoluzione: fino a 32 GB
  • Memoria video: 4 GB
  • Driver Nvidia e AMD consigliati: Nvidia 516.59 e AMD 22.9.1

Configurazione competitiva:

  • Sistema operativo: Windows 10/11 64 bit (ultima versione)
  • Processore: Intel Core I7-8700K / AMD Ryzen 7 1800X
  • Scheda grafica: Nvidia GeForce RTX 3060 Ti / AMD Radeon RX 5700 XT
  • Memoria (RAM): 16 GB
  • Spazio su disco: 72 GB
  • Cache risorse ad alta risoluzione: fino a 32 GB
  • Memoria video: 8 GB
  • Driver Nvidia e AMD consigliati: Nvidia 516.59 e AMD 22.9.1

Configurazione Ultra 4K:

  • Sistema operativo: Windows 10/11 64 bit (ultima versione)
  • Processore: Intel Core I9-9900K / AMD Ryzen 9 3900X
  • Scheda grafica: Nvidia GeForce RTX 3080 / AMD Radeon RX 6800 XT
  • Memoria (RAM): 16 GB
  • Spazio su disco: 72 GB
  • Cache risorse ad alta risoluzione: fino a 64 GB
  • Memoria video: 10 GB
  • Driver Nvidia e AMD consigliati: Nvidia 516.59 e AMD 22.9.1

Call of Duty Modern Warfare 2, prezzo

Come al solito, i giocatori potranno scegliere tra diverse edizioni per questo Call of Duty Modern Warfare 2:

  • Edizione standard offerta a € 69,99
  • Edizione Bundle Cross-Gen (inclusa la versione PS4/PS5 e Xbox One/SeriesX del gioco) a € 79,99
  • Edizione Cassaforte a € 109,99

Tieni presente che la Standard Edition sarà disponibile solo su PC. In altre parole, i giocatori PS4 o Xbox One non avranno altra scelta che acquistare la Cross-gen Bundle Edition se vogliono giocare a MW2.

Il preordine della Cross-gen Edition garantirà 8 giorni di accesso anticipato alla campagna per giocatore singolo e alla beta aperta (le date possono essere visualizzate sopra). Per quanto riguarda l’edizione Cassaforte, ecco cosa offre in aggiunta:

  • Ghost Legacy Pack accessibile in Modern Warfare 2019 e Warzone (12 skin operatore per Ghost, 10 progetti di armi)
  • Pacchetto Operatore Red Team 141 (4 operatori: Ghost, Soap, Farah, Price)
  • Cassaforte arma FJX Cinder
  • Battle Pass (1 Stagione)
  • 55 Salti di Livello
  • Pacchetto Operatore Oni

Call of Duty Modern Warfare 2, modalità multiplayer

Come annunciato dallo studio, Infinity Ward intende “riportare le tradizionali modalità di gioco multigiocatore” introducendone di nuove. Per quanto riguarda le modalità di gioco classiche, troveremo scontri in 6 VS 6 su mappe di piccole e medie dimensioni come Team Deathmatch, Domination o Strategic Point.

Cosa c’è di nuovo? Ecco le nuove modalità di gioco introdotte finora da IW:

  • Salvataggio dei prigionieri: In questa modalità di gioco che ricorda un certo Rainbow Six Siege, due squadre si affronteranno durante un sequestro di ostaggi. La prima missione sarà salvare questi due civili, mentre l’altra dovrà fare di tutto per fermarli. Non è possibile alcuna ricomparsa, tuttavia ogni giocatore a terra può essere rimesso in piedi dai suoi compagni di squadra per un breve periodo di tempo (se non è completato prima dalla squadra avversaria)
  • Knockout: questa modalità si presenta come una modalità Schermaglia rivisitata in 6 VS 6. I giocatori dovranno combattere per proteggere un mazzo. Anche in questo caso, non è possibile alcuna ricomparsa, ma ancora la possibilità di rianimare i compagni di squadra caduti in battaglia
  • Nuova selezione in terza persona: è una delle grandi novità di questa opera. Infatti, sarà possibile giocare in Deathmatch a squadre, Punto strategico e altre modalità di gioco in vista in terza persona. Si noti, tuttavia, che c’è una piccola sottigliezza poiché il gioco passa in vista FPS non appena si mira con la vostra arma
  • Invasione: questa modalità di gioco mescola la Guerra Terrestre (scontri di grandi dimensioni in 32 vs 32 su grandi carte) con la Deathmatch a squadre. Il principio è semplice: ottenere più punti possibili eliminando i giocatori avversari, ma anche le IA. Anche i robot sono in gioco. In questa modalità, i giocatori potranno accedere a diversi veicoli per muoversi e devastare i ranghi nemicI.

Ti consiglio di leggere anche…

Dove si trovano i server di Call of Duty e come cambiarli

Call of Duty resterà su Playstation fino al 2023?

God of War Ragnarok: data di uscita, gameplay, trailer, tutto sul gioco PS4 e PS5