Site icon Syrus

Come contattare Google Play in caso di problemi

Se si possiede uno smartphone Android e, improvvisamente, il download delle app dal Play Store diventa problematico oppure giochi ed applicazioni presentano criticità nel completare l’aggiornamento e non è possibile fruire dei contenuti multimediali acquistati, di certo, sarà necessario contattare Google Play. Pertanto, è necessario scoprire come contattare Google Play in caso di problemi. Se, infatti, l’utente ha tentato autonomamente di risolvere le criticità riscontrate, ma senza avere buon esito né aver trovato la soluzione giusta, l’unica alternativa è contattare direttamente Google Play.

Per sapere come contattare Google Play in caso di problemi sarà necessario rivolgersi all’assistenza clienti di Google Play Store, agendo direttamente dal negozio virtuale Google. Dopo aver fatto partire il Google Play Store premendo sull’immagine a forma di triangolo colorato, si aprirà il menu e si dovrà premere sulla voce Guida e feedback, scegliendo se ricevere assistenza via telefono (in questo caso sarà opportuno scegliere Contattaci) o via messaggio, selezionando Chat. Dopo aver scelto l’opzione desiderata, l’utente che deve contattare Google Play in casi di problemi, dovrà compilare un modulo di assistenza dedicato; nei diversi campi di testo, sarà opportuno specificare la criticità rilevata e un recapito telefonico per essere contattato. Infine, premendo sul simbolo dell’aereoplanino in alto a destra, la richiesta verrà inoltrata automaticamente.

Se, invece, l’utente volesse contattare Google Play dal PC per ricevere assistenza per telefono o per chat, basterà che si colleghi alla home page e prema sul comando Richiedi assistenza. Giunti a questo punto, si aprirà un menu con un elenco delle eventuali criticità rilevate. In seguito, se si desidera anche essere contattati telefonicamente bisognerà scegliere Richiedi una chiamata; se, invece, si desidera essere contattati per chat da un esperto dell’assistenza clienti, bisognerà scegliere Richiedi chat. Il cliente riceverà una risposta in base alla disponibilità degli operatori coinvolti. Ma è possibile anche ricorrere ad un’alternativa, contattando telefonicamente il servizio clienti Google al numero 02 36618300. Il servizio è disponibile dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 17:00. Dopo ave fatto partire la chiamata, al termine della voce registrata si dovrà premere il tasto 1 per continuare con l’assistenza in lingua italiana, poi ancora 1 per quanto riguarda l’assistenza sui prodotti Google aziendali, altrimenti il tasto 2 per contattare Google Play in caso di problemi.

Google Play, conosciuto anche come Google Play Store e, ancora prima, Android Market, è un negozio virtuale, gestito e progettato da Google LLC. Svolge la funzione di app store ufficiale per tutti gli smartphone con sistema operativo Android; esso permette di rintracciare ed effettuare il download di applicazioni “sviluppate con il kit di sviluppo software Android (SDK) e pubblicate tramite Google”. Google Play propone anche musica, libri, film e programmi televisivi. Le applicazioni presenti sul Google Play sono gratuite o a pagamento, mentre l’utente potrà scaricarle direttamente “su un dispositivo Android tramite l’app mobile Play Store o inviando l’applicazione ad un dispositivo dal sito web di Google Play”.

Syrus

Exit mobile version