Come impostare gli sfondi che cambiano in base all’ora sul telefonino

Come impostare gli sfondi che cambiano in base all’ora sul telefonino

11/11/2021 0 By miriampaterna

Sappiamo che possiamo ridimensionare le foto per adattarle allo sfondo del nostro telefono, in modo da non lasciare sul proprio schermo gli sfondi predefiniti ed aggiungere un tocco di originalità e creatività al proprio dispositivo mobile. Se questa originalità vuole essere avanzata al livello successivo, iPhone ha messo a disposizione dei suoi utenti la possibilità di cambiare sfondo in modo automatico ogni ora. Ciò è possibile grazie all’app Shortcuts, preinstallata su iPhone e iPad, che non è molto conosciuta ma che permette di eseguire attività fortemente personalizzate per il tuo iPhone. Vediamo insieme come funziona questa funzionalità e come impostare gli sfondi che cambiano in base all’ora sul telefonino.

L’app Shortcuts su iPhone e iPad

Come dicevamo in precedenza, l’applicazione Shortcuts è già preinstallata all’interno dei dispositivi iOS e, a partire dall’aggiornamento iOS 14.3, ha ripristinato l’azione di scelta rapida “Imposta fondo” dopo averla rimossa più di un anno fa. L’automazione è ormai da anni una caratteristica dei dispositivi Apple ed ora che è tornata anche nell’aspetto degli sfondi, consente agli utenti di modificare a piacimento i propri sfondi sulla home e sulle schermate di blocco. Si tratta di scorciatoie, in quanto è possibile fare tutte queste azioni senza accedere all’app “Impostazioni”, ma con un semplice tocco sulla schermata principale. 

Come cambiare automaticamente lo sfondo di iPhone ogni ora con l’app Shortcuts

Prima di iniziare, hai bisogno innanzitutto di tre requisiti: come prima cosa, hai bisogno di creare un album di foto sul tuo iPhone in cui inserire tutte le foto che desideri si alternino sul tuo sfondo; successivamente, devi andare su Shortcuts > “Impostazioni” > Scorciatoie e consentire “Scorciatoie non attendibili”. Questa impostazione ti permette di consentire di installare scorciatoie di terze parti sul tuo dispositivo. Infine, l’ultimo dei tre requisiti è la versione di iOS all’interno del dispositivo Apple, che deve essere dal 14.3 in poi. Una volta assicurati tutti e tre questi requisiti, installa il collegamento AutoWall sul tuo iPhone e clicca su di esso; dopo di che, verrà avviata automaticamente l’app Shortcuts e verrà aggiunta la schermata “Aggiungi collegamento” > “Aggiungi collegamento non attendibile”. Una volta installato, verrai reindirizzato al menu principale dell’app Shortcuts: qui, clicca sui tre puntini di impostazioni sul collegamento AutoWall. Potrai ora consentire l’accesso alle tue foto e vedere che l’album recentemente creato viene utilizzato come impostazione predefinita per essere usato con AutoWall. A questo punto, vai alla sezione “automazione” dell’app e tocca “Crea automazione personale” > “Ora del giorno”, dove potrai specificare l’ora da te preferita per il cambio di sfondo e l’intervallo giornaliero, settimanale o mensile. Clicca poi su “Avanti” > “Aggiungi azione” > “Esegui” > “Esegui scorciatoia”. Dopo di che, potrai scegliere uno dei collegamenti installati sul tuo dispositivo e selezionare il collegamento “Autowall” appena installato. Infine, clicca l’ultima volta su “Avanti”, deseleziona l’opzione “chiedi prima di correre” e potrai finalmente cliccare sul bottone “Fatto” per concludere il procedimento.