Site icon Syrus

Come ingrandire il testo su Telegram o ridurlo

dimensione testo Telegram

Photo by Dima Solomin

Telegram è un servizio di messaggistica istantanea e broadcasting, che funziona grazie alla tecnologia cloud. Telegram è l’app progettata, sviluppata e lanciata dai fratelli Nicolaj e Pavel Durov, gestita dall’omonima società a responsabilità limitata, la Telegram LCC, con sede a Dubai. Telegram è stato fruibile dagli utenti per la prima volta nel 2013, seppur accolto senza troppi entusiasmi e aspettative.

Infatti, nel 2013, WhatsApp era nel pieno del suo fulgore e gli utenti di tutto il mondo non sembravano interessati all’idea di poter usare un altro servizio di messaggistica istantanea. Invece, andando contro ogni previsione e aspettativa, in poco tempo, Telegram è riuscito a ritagliarsi un ruolo sempre più importante e centrale nella vita delle persone.

Nel giro di due anni, il servizio progettato dai fratelli Durov ha fatto registrare un balzo in avanti senza paragoni. Nel dicembre 2020, infatti, stando alle statistiche diffuse dal team dell’azienda, Telegram raccoglieva 500 milioni di utenti attivi al mese. Nel 2022, invece, l’app ha guadagnato 200 milioni di iscritti, toccando una quota pari a 700 milioni di fruitori al mese.

L’imprevista ed improvvisa impennata di iscritti ha costretto la Telegram LCC ad introdurre annunci e
banner pubblicitari all’interno dell’app, in modo da poter contare su un’entrata economica, al fine di gestire i costi per la tenuta e l’organizzazione della piattaforma di messaggistica istantanea. Infatti, fino a quel momento, Telegram era completamente gratuito.

Gli sviluppatori del servizio hanno notato che l’incremento del numero degli iscritti si è registrato
soprattutto dopo che WhatsApp ha modificato e ritoccato le policy sulla privacy, mettendo a rischio la riservatezza delle comunicazioni dei suoi utenti. Accanto alla versione mobile, Telegram offre ai suoi utenti anche una versione web, fruibile da un qualsiasi browser e conosciuta come Telegram Web.

Come modificare la dimensione del testo in Telegram

Al pari delle altre app di messaggistica istantanea, modificando ed agendo sulle Impostazioni, anche
Telegram consente di personalizzare il servizio, sulla base delle esigenze e delle necessità che l’utente ha. Una delle opzioni che gli iscritti Telegram possono personalizzare, riguarda la dimensione del testo all’interno dei messaggi delle chat.

Per modificare la dimensione del testo in Telegram e cambiare la grandezza dei caratteri all’interno delle chat dell’app Telegram, basterà fare questi passaggi:

Le nuove funzionalità Telegram
Prendendo spunto da WhatsApp e con l’obiettivo di restare sulla sua scia, anche Telegram ha introdotto nuove funzionalità e lanciato innovativi aggiornamenti, così da ottimizzare l’esperienza d’uso del suo servizio da parte degli utenti iscritti e valorizzare l’app. Più precisamente, grazie agli ultimi aggiornamenti introdotti, tra le tante opzioni disponibili, Telegram ha lanciato anche queste interessanti funzionalità:
un lettore musicale, utile per l’ascolto dei brani preferiti, in qualsiasi momento della giornata;
un editor per video e foto;
possibilità di realizzare gruppi ed includervi fino a 200000 membri;
fruizione di chat private;
fruizione di chat segrete;
invio di foto che si auto eliminano;
introduzione di notifiche personalizzate.

Ti consiglio di leggere anche…

Come disattivare le bolle di chat di Telegram su Android

Come ripristinare il microfono su Telegram

Come inviare criptovalute con Telegram

Syrus

Exit mobile version