Site icon Syrus

Come inviare mail massive con allegati diversi e personalizzati

come inviare mail massive allegati diversi personalizzati

Grazie ai diversi software di email marketing presenti sul web è possibile inviare delle mail massive con allegati diversi e personalizzati. Se sei in cerca di risposte, ti trovi nel posto giusto! Vediamo come fare.

Segmentare il tuo database

La principale strategia per riuscire ad inviare email massive e personalizzate è quella di analizzare attentamente il proprio pubblico. Per farlo vanno creati dei gruppi di persone che abbiano però delle caratteristiche simili. I clienti, infatti, non sono tutti uguali non hanno gli stessi interessi e non si trovano nello stesso luogo. Per questo è utile creare dei segmenti di clienti con caratteristiche specifiche. Ogni cliente ha dei livelli diversi di motivazione che lo spingono poi ad acquistare il tuo prodotto, alcuni lo fanno grazie ai social, altri attraverso sconti speciali e così via. È importante capire che ogni cliente si trova anche in una fase diversa, rispetto ad un altro, del processo di acquisto. Per segmentare correttamente il tuo database in diversi modi, a seconda delle tue esigenze:

La personalizzazione della mail

Una volta che hai segmentato il tuo database è il momento di passare alla fase di personalizzazione della mail. Le mail massive hanno un vantaggio molto importante ed è proprio quello di avere un altissimo livello di personalizzazione, che ti aiuterà ad aumentare il tuo engagement. È proprio per questo motivo che uno tra gli aspetti che potrà stupire positivamente i tuoi clienti è quello di inviare mail massive ma con allegati diversi e personalizzati. La personalizzazione, infatti, è uno dei fattori essenziali del Digital Marketing ed è l’unico aspetto che potrà sorprendere il cliente.

Come inviare mail massive con allegati diversi e personalizzati

Grazie alle piattaforme di email marketing è possibile inviare mail massive con allegati diversi e personalizzati in maniera semplice e veloce. Quando si parla di personalizzare una mail, ci sono diversi aspetti che vanno presi in considerazione.

Configurazione: la prima cosa da fare è la configurazione e, per farla correttamente, deve essere chiara. Puoi farlo in questo modo:

Scegliere il template: una volta che hai terminato la fase di configurazione è il momento di scegliere il template, ovvero il modello che vuoi utilizzare per inviare le tue mail massive con allegati diversi e personalizzati. Si tratta di un passaggio molto importante perché può anche adattarsi ad ogni campagna.

Scegliere la grafica: l’ultimo passaggio riguarda la scelta grafica della tua mail. Grazie all’opzione “File allegati” è infatti possibile scegliere un file diverso per ogni campagna e per ogni segmento di clienti che abbiamo visto precedentemente. Attenzione, inviare mail massive con allegati che superano i 100kb potrebbero finire in spam.

Ti consiglio di leggere anche…

Come inviare un’email anonima senza l’indirizzo IP

Come inviare email a più destinatari nascosti con Gmail

Come estrarre email da siti web

 

Syrus

Exit mobile version