Site icon Syrus

Come pulire lo schermo del proprio Notebook

A MacBook with lines of code on its screen on a busy desk

Che sia Glare o Matte, lo schermo del nostro Notebook tenderà sempre a sporcarsi. Non è difficile vederlo sporcarsi di polvere, macchie ed altre tracce che magari ci è sembrato di non aver mai provocato sulla sua superficie. Eppure, è inevitabile. Lo schermo si sporca, si rovina, e certamente non è facile da cambiare una volta che si danneggia completamente del tutto! Per questo bisogna non solo prestare attenzione allo stato del Display, ma anche a come si può pulire il tutto con il minimo rischio possibile.

Iniziamo perciò a dire cosa non bisogna usare per pulire lo schermo del Notebook. Molti sono ancora abituati all’idea che lo schermo del nostro PC è come quello a tubo catodico di 40 anni fa, e va trattato come tale. Invece la cura è molto più delicata su questo senso, e bisogna perciò evitare di usare:

In poche parole, se intendete pulire il vostro Display, dovete farlo come se state attualmente pulendo un paio d’occhiali. Se ne fate spesso uso sarete sicuramente a conoscenza del fatto di quali strumenti sono più adeguati per pulire le lenti. Un po’ come si pensa a trattare la propria Fotocamera o lo schermo dello Smartphone: bisogna far uso di trattamenti delicati. In questo caso, qualche buona idea è fare uso:

A questo punto, cosa bisogna fare, avendo a disposizione l’equipaggiamento giusto? Per prima cosa utilizzate un getto d’aria compressa (Spray o tramite un metodo vostro, basta che non sia troppo potente) per poi passare il panno asciutto. Il panno va passato da destra e sinistra (o viceversa) così da essere sempre sicuri che non si sta saltando nulla. Ovviamente assicuratevi anche di curare per bene i bordi.

Per il resto delle macchie, usate lo Spray, ovviamente alla distanza giusta. Non spruzzate il contenuto troppo vicino allo schermo poiché può finire al di sotto del display e rovinarne l’elettronica. Un paio di spruzzate ben distanziate, seguite poi dal passaggio del panno, saranno più che sufficienti a rimuovere tutto il resto della sporcizia.

Syrus

Exit mobile version