Site icon Syrus

Come ricevere prodotti gratis da Amazon in cambio di recensioni

Hai sentito dire che Amazon regala prodotti in cambio di recensioni, o che viceversa, è possibile donare articoli gratuitamente per ricevere buoni recensioni? Ebbene sì, è possibile. Questi due aspetti vanno ad approfondire la questione del mercato che funziona sullo scambio di prodotti e recensioni.  Andiamo bene a vedere come funziona questa strategia. Tieni bene a mente che per riuscire ad ottenere un prodotto gratis da Amazon, hai quattro possibilità. Ma ricorda: alcune di queste sono ufficialmente riconosciute dal markeplace, altre invece fanno parte di un mercato chiamato “sommerso”, promosso dai venditori di Amazon, i quali hanno interesse nel lanciare velocemente nuovi prodotti. La prima possibilità per ottenere articoli gratuiti è con Amazon Product Sampling, il programma realizzato da Amazon stesso che ti permette di ricevere campioni omaggio, anche senza essere iscritto ad Amazon Prime. L’unico problema che potresti riscontrare qui è che per partecipare devi essere selezionato da Amazon stessa.

Un’altra buona opportunità è data da Amazon Vine, il quale seleziona periodicamente alcune persone a cui donare dei prodotti omaggio per ricevere più recensioni e informazioni possibili da parte della clientela. Anche in questo caso devi essere selezionato, e chi ci riesce prende il nome di voce Vine. La selezione si basa principalmente su alcuni criteri, ad esempio l’interesse mostrato nei prodotti proposti, oppure, criterio molto importante, Amazon si basa soprattutto sulla classifica dei Top Recensori di Amazon. È per questo che è infatti importante cercare di scrivere più recensioni possibili per rientrare in questa classifica, posizionandosi almeno tra i primi 1000.

Una possibilità invece diciamo meno ufficiosa, è quella di inserirsi all’interno di gruppi Telegram specializzati, in cui puoi trovare all’interno alcuni rivenditori di Amazon che inviano prodotti in cambio di recensioni. Puoi trovare qualche esempio di questi gruppi in coloro che hanno creato corsi appositi, detti corsi di Amazon FBA, come nel caso di Antonio Vida, che permette ai partecipanti del corso di iscriversi ad un gruppo telegram segreto utilizzato per il lancio dei nuovi prodotti.

La quarta e anche ultima possibilità è quella di utilizzare dei siti web specializzati nello scambio di prodotti in cambio di recensioni e tra questi, puoi servirti ad esempio di Testzon. In questo caso, poiché Amazon ha in realtà vietato lo scambio di recensioni in cambio di prodotti gratis, ti verrà consegnato un campione gratuito per effettuare un test di quel prodotto.

Syrus

Exit mobile version