Site icon Syrus

Condividi la connessione internet del tuo computer Microsoft con iPhone

Uno degli straordinari vantaggi che si hanno quando si possiedono dei dispositivi come smartphone e PC è sicuramente quello di poterli collegare fra loro. Certamente, conviene sempre avere a che fare con lo stesso ecosistema, per poter usufruire di tutte le funzionalità. Per questo motivo, conviene accoppiare un cellulare Android ad un computer Microsoft e un iPhone possibilmente con un Mac. Tuttavia, se non rientrate in questi due casi, non c’è niente di cui disperarsi. Infatti, attraverso l’installazione di software aggiuntivi si potranno effettuare sicuramente le stesse operazioni. Un aspetto che, in realtà, rimane del tutto invariato e non necessità di alcuna modifica è quello relativo alla connessione internet. A meno che non ci siano dei particolari problemi, facilmente risolvibili con tutorial come la guida Apple per errori di funzionamento hotspot personale (Wi-Fi e Bluetooth) su iPhone e iPad, collegare lo smartphone al proprio computer è un’azione molto facile da compiere. Per chi non lo sapesse, oltre all’hotspot, citato poc’anzi, è possibile anche effettuare il processo inverso. Infatti, ognuno di noi può utilizzare il proprio computer come ripetitore Wi-Fi per il cellulare. In particolare, l’obiettivo di questo articolo è quello di mostrare come connettere in questo modo un PC targato Microsoft, in particolare con Windows 10 e 11, con un iPhone.

Come dimostrato in questa guida, molto spesso non ci sono problemi nell’unione tra dispositivi che non appartengono allo stesso ecosistema. Per questo motivo, non abbiate paura ad acquistare un iPhone se possedete un computer Microsoft e viceversa.

Syrus

Exit mobile version