Site icon Syrus

Cosa vuol dire GIF e come si mandano sull’iPhone con iMessage

mandare GIF su iPhone con iMessage

iMessage è un servizio di messaggistica istantanea gratuito, progettato dalla Apple Inc, dedicato a tutti i device con sistema operativo iOS, macOS e watchOS. iMessage è stato presentato, per la prima volta, da Scott Forstall nel corso dell’Apple Worldwide Developers Conference di San Francisco il 6 giugno 2011. Però, il servizio è diventato fruibile con il lancio dello iOS 5, quando integrò l’app Messaggi, per poi essere introdotto anche su iPad, iPod touch e iPhone.

Nel febbraio 2012, invece, il colosso di Cupertino ha annunciato la compatibilità tra iMessage e i PC
Macintosh. Dopo una serie di versioni Beta, iMessage è giunto sul mercato in veste completamente
rinnovata. Infatti, con iMessage è possibile condividere la posizione, ricevere una notifica di lettura,
effettuare conversazioni di gruppo, inviare messaggi crittografati, ma anche inviare adesivi, file
multimediali di ogni genere, foto, video, emoji e GIF.

La GIF, acronimo di Graphics Interchage Format, richiama un formato di file dedicato ad immagini
digitali di tipo bitmap, una modalità in uso nell’ambito della grafica digitale. La GIF è stata lanciata, per la prima volta, nel giugno 1987, grazie all’impegno della CompuServe, un gruppo di lavoro guidato da Steve Wilhite. Il formato GIF è nato per sostituire quello RLE, che supportava solo il bianco e il nero.

Il vero successo delle GIF si è registrato con la nascita e la diffusione capillare di Internet e del
World Wide Web, poiché è divenuto il formato più usato per realizzare le pagine in rete. GIF supporta un massimo di 256 colori, poiché funziona sulla base della della tavolozza VGA. Tuttavia, la vera ricchezza di questo formato sta nella sua capacità di realizzare immagini dinamiche ed interattive.

Come si mandano GIF con iPhone

Le chat fruibili sulle piattaforme di messaggistica istantanea offrono la possibilità di arricchire il
messaggio di testo grazie all’inserimento di emoji, stickers, adesivi, faccine e GIF, le immagini animate di tipo bitmap. In questo modo, lo scambio di chat diventa non solo più divertente, ma anche più efficace perché, molto spesso, le GIF riescono a trasmettere stati d’animo, emozioni, sentimenti e momenti di vita non facilmente esprimibili a parole.

Per inviare GIF nella chat di iMessagge, bisognerà seguire questi passaggi:

Ti consiglio di leggere anche…

Come creare una GIF online da YouTube

Come salvare una GIF da Twitter in poche mosse

Come creare ed inviare le GIF per Telegram

Syrus

Exit mobile version