Site icon Syrus

Disney+ sta per lanciare un abbonamento più economico

Disney +

Secondo The Information, il servizio di streaming Disney+ starebbe attualmente valutando l’idea di un abbonamento low cost, ma con la pubblicità.

L’abbonamento Disney+  costa 8,99 €/mese o 89,99 €/anno. È abbastanza competitivo rispetto alla concorrenza, specialmente con Netflix, se pensiamo che il piano Standard (2 dispositivi e qualità dei contenuti HD) è passato da 11,99 Euro a 12,99 Euro al mese il piano Premium (4 dispositivi e qualità 4K) è passato da 15,99 a 17,99 Euro. L’offerta di Disney, infatti, supporta 4K, Dolby Vision e diversi profili.

Quindi, un abbonamento a Disney+ con pubblicità avrebbe un prezzo inferiore a 8,99€/mese, ma non è specificato quale prezzo voglia offrire il servizio di streaming. Negli Stati Uniti, servizi come Discovery+ e Paramount+ prevedono già un’offerta più conveniente con gli annunci, con un prezzo di $ 4,99 al mese. Possiamo immaginare che Disney+ voglia allinearsi a questo prezzo.

In questo momento, l’abbonamento low cost con pubblicità riguarderebbe solo gli Stati Uniti. Le intenzioni di Disney sembrano abbastanza chiare: cercare di attirare più abbonati, anche perché la sua crescita sta iniziando a rallentare. Il mese scorso, la piattaforma aveva 130 milioni di abbonati. Spera di averne tra 230 e 260 milioni entro il 2024. Un prezzo ridotto potrebbe essere una buona idea per attirare nuovi clienti.

Ad ogni modo, questa informazione giunge come un fulmine a ciel sereno visto che lo scorso giugno, Bob Chapek, il boss della Disney, aveva assicurato che il suo gruppo non stava valutando un’offerta con pubblicità. A quanto pare invece, sembra che la situazione sia cambiata nel giro di pochi trimestri…

Syrus

Exit mobile version