Site icon Syrus

Google Maps mostrerà l’indice di qualità dell’aria della tua regione sulla mappa

Google Maps

Google Maps continua ad arricchirsi con nuove funzionalità. Negli ultimi anni, il gigante di Mountain View ha inaugurato alcune novità legate all’ecologia. Per ridurre l’impronta di carbonio e il consumo di energia, Maps, ad esempio, indirizza gli utenti verso le aziende più rispettose dell’ambiente. L’applicazione mostra anche i percorsi meno inquinanti, anche se più lunghi degli altri.

Allo stesso tempo, Google sta implementando funzionalità destinate a prendersi cura della salute degli utenti di Internet. In un post sul blog pubblicato l’8 giugno, l’azienda annuncia l’arrivo della visualizzazione di un indice di qualità dell’aria su Maps. “Vedrai l’indice di qualità dell’aria, una misura di quanto è buona (o malsana) l’aria, oltre a suggerimenti per le attività all’aperto“, afferma Google.

Come visualizzare la qualità dell’aria su Google Maps?

Il gruppo spiega che identifica i dati forniti da diverse agenzie governative, inclusa l’Agenzia per la protezione ambientale negli Stati Uniti. Maps raccoglie anche informazioni da PurpleAir, una rete di sensori progettata per misurare la qualità dell’aria. Per visualizzare l’indice di qualità dell’aria sulla tua mappa su Android o iOS, procedi in questo modo:

Per il momento la nuova funzionalità di Google Maps è limitata agli Stati Uniti. Se l’icona è ben visibile nell’app Maps in Italia, i dati relativi alle regioni al di fuori degli Stati Uniti non sono disponibili. Tuttavia, la presenza dell’icona suggerisce che Google non tarderà a implementare questa funzione anche per l’Europa. Si noti che questo è un aggiornamento lato server. Non ci sarà nulla da installare per il futuro.

Syrus

Exit mobile version