Site icon Syrus

Google TV vs Android TV: qual è la differenza?

Android TV è nato nel 2014 ed è un sistema operativo di Google. L’obiettivo di Android TV è quello di trasferire sullo schermo di un televisore i contenuti con cui, di solito, l’utente interagisce usando lo smartphone. In più, Android TV è dotato di un’interfaccia ordinata, garantendo un’esperienza di uso semplice, ma piacevole. Poi, dal 2017, in Android TV è stato inserito anche il Google Assistant, grazie al quale l’utente potrà usare i comandi vocali. Infatti, pronunciando semplicemente “Ok, Google”, sarà possibile coordinare ed organizzare i contenuti della TV o dei prodotti smart che si trovano in casa. Per di più, se smartphone e Android TV vengono collegati alla medesima rete Wi – Fi, il device condivide il Chromecast integrato con l’utente. E, in questo modo, diventa possibile visualizzare i contenuti del telefono direttamente sullo schermo, senza dover usare né cavi, né accessori aggiuntivi.

Google TV, invece, non è un sistema operativo. Si tratta, infatti, di un’interfaccia grafica, che basa il suo funzionamento sul sistema Android. In particolare, Google TV è l’interfaccia di tutti i device che hanno compatibilità con Android TV 10. Inoltre, Google TV desidera assicurarsi che gli utenti possano avere accesso ai contenuti più cercati e visualizzati, accedendo direttamente dalla home page. In questo modo, i contenuti sono a portata di mano; infatti, non sarà necessario aprire l’app dedicata, ma sarà richiesto soltanto l’accesso al profilo.

Dunque, Android TV e Google TV non sono la stessa cosa. E, soprattutto, le differenze tra i due device afferiscono ad alcune caratteristiche tecniche che contraddistinguono i due dispositivi. Entrambe le interfacce basano il loro funzionamento su due differenti versioni di Android. Infatti, Android TV è l’interfaccia per la versione di Android 9, mentre Google TV è quella per Android 10. Pertanto, il passaggio da Android TV a Google TV è possibile soltanto aggiornando la versione del sistema operativo Android.

Inoltre, l’interfaccia di Android TV si concentra sulle app. Al contrario, Google TV ha rinnovato  l’interfaccia, così da poter ammirare tutti i contenuti in primo piano. Pertanto, Google TV presenta una grafica molto più ordinata e semplice da usare, con la possibilità di trovare anche rapidi consigli  su cosa guardare senza dover sfogliare ogni applicazione. Infine, a differenza di Android TV, Google TV presenta i contenuti personalizzati organizzati a seconda dei profili individuali dei differenti utenti. Pertanto, grazie a Google TV, ciascun componente della famiglia può fruire di consigli personalizzati, sulla base delle esigenze, dei bisogni e degli interessi individuali.

Syrus

Exit mobile version