Site icon Syrus

Le migliori applicazioni per vendere oggetti usati su internet

Hai tanti di quegli oggetti in casa che non usi più da anni e vorresti liberartene? Potresti metterli in vendita online, così da liberarti del tuo usato e guadagnare allo stesso tempo.

Vestiti inutilizzati che occupano solo spazio nell’armadio, vecchie cuffie per ascoltare musica che non usi più, libri che non hai mai letto, o mobili usati.

Ormai si può comprare e vendere veramente di tutto su internet. E sono sempre di più le app dedicate alla compravendita dell’usato online. Per questo, ti elencherò le migliori applicazioni per vendere oggetti usati su internet, disponibili sull’App Store (iOS) e il Play Store (Android), per aiutarti a scegliere quella più adatta a te tra le più utilizzate.

Vinted

La prima applicazione di cui vorrei parlarti è Vinted. Si tratta di un’applicazione che sta spopolando sempre di più e di cui sicuramente avrai già sentito parlare.

Vendere i propri articoli è veramente semplice. Basta cliccare sulla voce Vendi, inserire le foto e i dettagli del prodotto, come il marchio, la taglia, il prezzo e altre informazioni necessarie. Inoltre, Vinted permette agli utenti di chattare tra di loro e lasciare recensioni per le transazioni.

Ciò che rende Vinted una tra le più comode applicazioni per la compravendita online è il fatto che dispone di una convenzione con il corriere UPS. Quindi, al momento del caricamento dell’articolo da vendere, puoi scegliere la spedizione tramite UPS, che avrà costi differenti in base alla grandezza del pacco, ma che varia comunque tra i 0,99 euro e i 4,00 euro. Costi che, in ogni caso, saranno a carico dell’acquirente.

Una volta venduto l’articolo, riceverai via email l’etichetta da attaccare al pacco da spedire. Infine, basta recarsi al punto di raccolta UPS più vicino a te e il gioco sarà fatto.

Wallapop

Un’altra app che sta spopolando di recente in Italia per vendere oggetti su internet è Wallapop.

Inserire i prodotti da vendere, anche in questo caso, è molto semplice e intuitivo e molto simile a Vinted.

Ciò che contraddistingue Wallapop, tuttavia, è la possibilità di poter vedere tutti gli oggetti in vendita nelle proprie vicinanze. In questo modo è possibile vendere e acquistare senza commissioni, annullando le spese di spedizione, se la consegna può essere effettuata a mano.

Depop

Depop è un’altra applicazione per vendere oggetti online. Per quanto riguarda la procedura per mettere in vendita un articolo, questa funziona più o meno come le precedenti.

A differenza di Vinted, non ha una convenzione per le spedizioni, per cui ogni venditore si affida al corriere che vuole. Ma ciò che la contraddistingue dalle altre è la sezione Il mio DNA, che permette agli utenti che vogliono acquistare sull’app di visualizzare solo articoli consigliati e selezionati appositamente per loro. L’acquirente dovrà solo selezionare gli stili e i brand preferiti, le taglie, e altro ancora.

eBay

Oltre al sito web, è disponibile anche l’app di eBay, in cui poter vendere e acquistare articoli nuovi ed usati.

La particolarità di quest’applicazione è che ti permette di comprare immediatamente l’articolo che ti interessa, grazie al pulsante Compralo subito, ma è possibile anche mettere l’oggetto all’asta. Saranno gli utenti interessati all’articolo a stabilire il prezzo. L’acquirente che farà l’offerta più interessante, ovviamente, si aggiudicherà l’articolo.

Syrus

Exit mobile version