Site icon Syrus

Netflix: come attivare l’audio spaziale per Stranger Things e altre serie originali

Netflix audio spaziale

Netflix ha annunciato il lancio dell’audio spaziale per una programmazione originale selezionata. Questa funzione dovrebbe fornire un suono più coinvolgente, soprattutto per gli utenti che guardano una serie o un film con le cuffie.

Come attivare l’audio spaziale su Netflix

Netflix ha annunciato che la piattaforma di streaming inizierà a distribuire l’audio spaziale a partire da oggi. La nuova funzionalità funzionerà senza bisogno di accessori o dotazioni aggiuntive, ma sarà particolarmente evidente agli utenti che utilizzano le cuffie. L’ultima volta che Netflix ha migliorato significativamente il suono dei suoi contenuti è stato nel 2019.

La società americana ha collaborato con il marchio audio tedesco Sennheiser per offrire questa funzionalità a tutti gli utenti Netflix, indipendentemente dal dispositivo e dal piano di streaming. Questa tecnologia, chiamata Ambeo 2-Channel Spatial Audio, funzionerà su altoparlanti stereo standard, secondo Sennheiser. La funzione funzionerà quindi perfettamente con qualsiasi dispositivo con cui di solito guardi Netflix, purché tu stia guardando contenuti originali compatibili.

Quale serie supportano l’audio spaziale?

Attualmente, i contenuti che supportano l’audio spaziale includono la quarta stagione di “Stranger Things“, “The Adam Project”, “Red Notice”, “The Witcher”, “Locke & Key”, tra gli altri. Anche la prossima serie live-action di Resident Evil dovrebbe supportare questa nuova tecnologia audio.

Ricordiamo che l’audio spaziale si riferisce a qualsiasi suono che vada oltre l’esperienza stereo tradizionale o il suono surround 5.1. Finora, l’unico modo per ascoltare l’audio spaziale sui contenuti Netflix era attraverso Dolby Atmos, che è un formato audio spaziale che richiede contenuti registrati in Dolby Atmos. Deve anche essere riprodotto su un dispositivo che supporti specificamente Dolby Atmos.

La società afferma che Ambeo offrirà “un’esperienza audio migliorata ovunque venga trasmesso lo stereo oggi, che si tratti di TV standard, sistemi stereo, cuffie, tablet o laptop“. Ambeo rende il mixaggio audio completamente immersivo su due canali. Utilizza i tipi di file standard esistenti e non richiede la miscelazione separata. Sennheiser afferma che il renderer offre un controllo granulare sulla spazializzazione.

È un po’ un peccato vedere Netflix lanciare la sua nuova tecnologia audio subito dopo l’uscita di Stranger Things 4, quando è già diventata la seconda più grande uscita di sempre di Netflix. Quindi forse è ora di ascoltare di nuovo il concerto di Eddie Munson!

Ti consiglio di leggere anche…

Novità Netflix luglio 2022: serie e film da guardare assolutamente

Resident Evil: uscita e nuovo trailer della serie Netflix da brividi…

Netflix: La ira de Dios, trama e perché dovresti guardare questo thriller argentino

Syrus

Exit mobile version