Site icon Syrus

Recensioni, opinioni, pro e contro del cloud SecureDrive di InfoCert

Il modo di lavorare e collaborare online è profondamente cambiato negli ultimi anni, grazie ai numerosi servizi e prodotti creati appositamente per migliorare la comunicazione e la condivisione di documenti online.

Ma molto spesso, viene sottovalutato un aspetto di fondamentale importanza, ossia quello della sicurezza. Se sei alla ricerca di un servizio di cloud storage sicuro e che rispetti la legge sulla privacy, SecureDrive di InfoCert potrebbe fare al caso tuo.

Quindi vediamo le recensioni, opinioni, pro e contro del cloud SecureDrive di InforCert e cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta.

 

Vantaggi di un servizio di cloud storage

Parlando dei pro e dei contro di un servizio di cloud storage, ovviamente, uno dei vantaggi più immediati è il fatto che è in grado di migliorare e ottimizzare il lavoro di condivisione di file e documenti da parte dei propri utenti.

Non è necessario sovraccaricare la memoria dei nostri dispositivi, o attrezzarsi con hard disk e memorie esterne, per dover salvare tutti i documenti di cui necessiti. Basta caricare i file sul cloud, dove verranno memorizzati e conservati senza che tu faccia niente.

Inoltre, essendo un servizio di cloud storage, potrai accedere ai file via web in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo. L’unica cosa che ti serve è una connessione internet che ti consenta di accedere al cloud.

 

Svantaggi di un servizio di cloud storage

Ma una cosa che molto spesso ci si dimentica quando si parla di questi servizi di cloud storage è la sicurezza dei dati. Ecco un possibile svantaggio, soprattutto per determinate categorie professionali, come avvocati e notai. Queste figure, infatti, trattano una mole infinita di lettere, atti giudiziari e fascicoli che contengono dati sensibili e che, essendo conservate in un cloud storage che è facilmente accessibile da chiunque, potrebbe essere un problema.

La questione della sicurezza e della privacy, quindi, non è da sottovalutare, e bisogna sempre chiedersi se viene garantita o meno l’integrità dei dati, se c’è una normativa imposta per tutelare la privacy dei dati trattati, e così via. In molti casi, tutto ciò non avviene. Ecco perché dovresti prendere in considerazione la soluzione di InfoCert.

 

Cos’è SecureDrive di InfoCert e i suoi vantaggi

InfoCert, leader del mercato italiano nei servizi di digitalizzazione, tra i tanti servizi che offre c’è anche SecureDrive, un servizio di cloud storage in grado di conservare e condividere file e documenti digitali in rete.

Con questo servizio di condivisione e collaborazione online, con elevati standard di sicurezza, potrai avere più benefici in uno, poiché ti consente di:

Ma ciò che contraddistingue SecureDrive rispetto ad altri cloud storage è il fatto che i dati caricati dai suoi utenti vengono memorizzati su server che si trovano in Italia, così che i dati personali degli utenti non vengano trasferiti, neanche temporaneamente, da un Paese all’altro.

Inoltre, c’è un’area dedicata proprio alla privacy, chiamata SecureVault, che permette di conservare i documenti più importanti attraverso cifratura, grazie ad una password conosciuta solo dal proprietario. E nessuno potrà accedere a questi documenti, neanche InfoCert stessa, poiché questi vengono caricati sui server già criptati.

Infine, InfoCert ha brevettato un sistema con il quale viene costantemente garantita anche l’integrità dei tuoi dati.

Syrus

Exit mobile version