Site icon Syrus

Wave, la nuova funzione di Clubhouse per creare stanze

Una nuova funzione si aggiunge a quelle già disponibili su Clubhouse, così l’app diventa ancora più accattivante per i suoi utenti. Per chi non ha capito di cosa stiamo parlando, Clubhouse è un social network lanciato nel 2020 dalla Alpha Exploration Co basato sulle conversazioni vocali in diretta.

Il 23 settembre, durante un evento dedicato, l’azienda ha annunciato il lancio della nuova funzione Wave disponibile per l’app sia su iOS che su Android, fruibile da tutti i membri della community. Magari per rendere più interattiva la modalità di interazione o per attirare nuovi utenti, con questa nuova funzionalità sarà possibile creare rapidamente delle stanze private, anche solo per un semplice saluto o una conversazione casuale con altri utenti. 

Come inviare un Wave? Per farlo basterà toccare l’icona con i tre puntini situata in basso a sinistra nella schermata principale oppure fare swipe verso destra. A questo punto l’utente dovrà cliccare l’icona della mano situata accanto al nome del profilo della persona con cui si ha voglia di parlare; in questo modo verrà inviata una notifica di saluto. L’utente contattato potrà decidere di accettare l’invito ed entrare in una stanza privata, non accessibile da persone estranee, per dialogare o scambiare anche un semplice saluto in totale privacy. La stanza che viene a crearsi inizialmente è riservata, ma si può anche decidere di renderla aperta al pubblico o di aggiungere solo alcune persone con cui si desidera interagire. Una volta mandata la richiesta, invece di aspettare fissando lo schermo, ci si potrà tranquillamente dedicare ad altro in attesa di risposta. E se l’utente invitato non dovesse rispondere al saluto? Nessun problema, si può tranquillamente cancellare la richiesta e fare finta di niente!

Con questa ultima novità Clubhouse dimostra di stare al passo con i tempi e di avere tanta voglia di evolversi e migliorarsi, magari con lo scopo di attirare nuovi utenti ed invogliarli ad utilizzare l’app anche solo per funzioni di messaggistica. Infatti, questo nuovissimo social basato sulle chat audio, nelle scorse settimane ha aggiunto la possibilità di utilizzare una chat testuale per arricchire ed ampliare le diverse modalità di interazione.

La nuova funzione Wave è già disponibile online, quindi se ancora non riesci ad utilizzarla prova ad aggiornare l’app. Se invece non sei ancora un membro della community di Clubhouse cosa aspetti ad unirti? Dai un’occhiata a questo articolo per scoprire cosa puoi fare con la tua voce in chat! 

Syrus

Exit mobile version