Site icon Syrus

WhatsApp: presto sarà possibile mettere in pausa la registrazione dei messaggi vocali

Messaggi vocali whatsapp

Su WhatsApp iOS e desktop, gli utenti possono mettere in pausa e riprendere le registrazioni vocali, mentre su Android non è possibile, almeno fino a questo momento. La piattaforma di messaggistica istantanea, infatti, testerà questa funzione anche per gli utenti Android (finalmente!).

Secondo un rapporto di WABetaInfo, WhatsApp ha iniziato a distribuire un nuovo aggiornamento beta per gli utenti Android. Grazie a ciò, gli utenti Android potranno mettere in pausa la registrazione di una nota vocale sul proprio smartphone. Saranno anche in grado di vedere le forme d’onda della voce durante la registrazione.

Questa nuova opzione funzionerà in modo simile alla piattaforma iOS. Secondo l’ultimo aggiornamento beta, gli utenti Android potranno quindi vedere un nuovo pulsante di pausa. Per farlo apparire, fai scorrere il dito verso l’alto dopo aver premuto il pulsante di registrazione. Una volta messo in pausa, lo stesso pulsante può essere utilizzato per riprendere la registrazione.

Questa nuova funzionalità sarà utile per condividere registrazioni più lunghe e farà anche risparmiare tempo agli utenti. Infatti, in caso di disturbo, non sarà più necessario registrare di nuovo una nota vocale, cosa assai noiosa…

Al momento, la funzione è disponibile solo per un numero selezionato di beta tester oggi e nella versione beta di WhatsApp Business per Android. La società dovrebbe distribuire la funzionalità a più utenti nei prossimi giorni.

Se non vedi la nuova funzione Pausa e Riprendi durante la registrazione di note vocali, significa che il tuo account WhatsApp non è pronto. In questo caso, riceverai la funzione quando verrà rilasciato un aggiornamento futuro, poiché WhatsApp ha l’abitudine di rilasciarlo giorno dopo giorno“, ha affermato Wabetainfo.

Syrus

Exit mobile version