Site icon Syrus

Come risolvere i crash di Telegram su Windows 10 e Windows 11

Telegram è un’applicazione di messaggistica istantanea e broadcasting, il cui funzionamento si basa sulla tecnologia cloud. Telegram è proprietà di Telegram LCC, la società a responsabilità limitata, che ha sede a Dubai. L’app di messaggistica istantanea fu lanciata nel 2013 dai fratelli Nikolaj e Pavel Durov. Nel dicembre 2020, stando alle statistiche diffuse dai fondatori, la piattaforma ha raggiunto i 500 milioni di utenti attivi al mese. Nato come servizio gratuito, Telegram ha visto crescere il suo successo in modo esponenziale, con il relativo incremento dei costi di gestione dell’app. Per questo motivo, dal 2021, sono stati inseriti i primi banner pubblicitari. Telegram presenta anche una versione fruibile attraverso il bowser, definita Telegram Web.

A volte, però, gli utenti potrebbero imbattersi con alcune criticità legate al funzionamento di Telegram per Windows 10 e Windows 11. Nonostante i problemi, però, è possibile applicare i giusti correttivi. Per questo motivo, è importante sapere come risolvere i crash di Telegram su Windows 10 e Windows 11. E, a tal proposito, è possibile stilare un elenco di 8 strategie a cui ricorrere per risolvere i crash di Telegram su Windows 10 e Windows 11. Se si chiude Telegram su Windows cliccando sulla X, l’app continuerà ad eseguire il servizio, seppur in backgroud e questo potrebbe causare un crash di Telegram su Windows 10 e Windows 11. Pertanto, sarà necessario uscire dall’app, cliccando sulla voce Esci da Telegram oppure, usando Task Manager, bisognerà trovare l’app Telegram nella scheda Processo e premere sul pulsante Termina attività.

Il download di Telegram avviene dal Windows Store e, per questo motivo, l’azienda di Redmond mette a disposizione uno strumento di risoluzione dei problemi per riparare le app di Windows Store, tra cui anche quello per risolvere i crash di Telegram su Windows 10 e Windows 11. Per usare questa opzione sarà necessario aprire il Menu Impostazioni di Windows, accedere al menu di sistema, cliccare sulla voce Risoluzione dei problemi e poi sul comando Apri Altri strumenti per la risoluzione dei problemi. A questo punto, sarà necessario scorrere la pagina verso il basso ed eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi delle app di Windows Store. Infine, sarà necessario semplicemente lasciare che Microsoft comprenda quale sia la criticità e come risolvere il problema, cliccando su Problema di crash di Telegram.

Ci saranno, poi, dei giorni, in cui Telegram sarà inaccessibile, andando incontro a quello che, tecnicamente, viene chiamato down; per questo motivo, si verificheranno arresti improvvisi, anomalie, errori di download e connessione. In questo caso, sarà necessario visitare il sito https://downdetector.it/, una piattaforma online, utile per essere informati, in tempo reale, sullo stato di vari siti web e servizi. Inoltre, Microsoft offre un altro strumento per risolvere i crash di Telegram su Windows 10 e Windows 11. Si tratta degli strumenti di riparazione di qualsiasi app installata su un computer. Per ricorrere a questa strategia, sarà necessario accedere alle Impostazioni, aprire il Menu App, selezionare la voce App e funzionalità e accedere a Telegram. In seguito, bisognerà scegliere Opzioni Avanzate e, poi, la voce Ripara.

Se i crash Telegram su Windows 10 e Windows 11 continuano, sarà importante arrivare ad effettuare un Ripristino. Pertanto, si dovrà disconnettere l’app, per poi accedervi nuovamente. A tal proposito, sarà necessario aprire le Impostazioni di Windows, accedere al menu App, selezionare App e funzionalità e aprire Opzioni avanzate per Telegram. A questo punto, sarà necessario cliccare su Ripristina e, solo al termine di queste operazioni, si potrà ricominciare ad usare Telegram. Inoltre, per risolvere i crash Telegram su Windows 10 e Windows 11 è possibile ricorrere alla creazione di applicazioni dedicate e rese pubbliche su Telegram. Tra le molte app c’è Unigram. Infine, se tutte queste strategie non riescono a risolvere i crash su Windows 10 e Windows, si dovrà ricorrere ad un aggiornamento completo dell’app oppure scaricare Telegram Web, attivare le notifiche e accedervi con le credenziali del proprio account.

Syrus

Exit mobile version