Come segnalare una violazione del copyright su Facebook e Instagram

Come segnalare una violazione del copyright su Facebook e Instagram

24/09/2021 0 By miriampaterna

Il copyright ed i diritti di proprietà intellettuali sono trattati molto seriamente da Facebook, la piattaforma di social media per tutti gli usi che può essere utilizzata per condividere tutti i tipi di contenuti multimediali, dagli album fotografici allo streaming live. È per questo fondamentale per i titolari di diritti monitorare e comprendere gli strumenti disponibili per la protezione della proprietà intellettuale sulla piattaforma. Continua quindi a leggere questo articolo se vuoi sapere anche tu come segnalare una violazione del copyright su Facebook e Instagram.  

Copyright su Facebook e Instagram: come funziona

Come tutti gli strumenti di condivisione contenuti online, anche Facebook e Instagram trattano seriamente i diritti di proprietà intellettuale, perché per esprimersi con totale libertà, creatività e innovazione all’interno di queste community è comunque fondamentale continuare a rispettare i principali diritti online, quali quello della privacy e del copyright. Sui social, infatti, ogni utente è proprietario dei suoi contenuti e può controllare come essi siano condivisi mediante le impostazione sulla privacy, per far sì che siano sempre rispettati i diritti d’autore, così come specificano anche le Condizioni d’uso di Instagram. Possiamo trovare informazioni relative alla proprietà intellettuale e ai rapporti connessi ad essa sul Rapporto sulla trasparenza biennale di Facebook, disponibile a questo link.

Modulo Facebook per la segnalazione di violazione del copyright

Come tutti i social media e tutti gli spazi online in cui è implicato un trattamento di dati, è indispensabile fornire agli utenti dei moduli nel caso in cui i diritti di proprietà intellettuale (e gli altri diritti online) vengano violati e si intenda procedere con una segnalazione. Se intendi segnalare una violazione del copyright su Facebook, devi sapere che è presente un modulo web del copyright su Facebook che è disponibile al precedente link ed è conforme al DMCA. Tali segnalazioni sono prese molto seriamente dal team di Facebook, che analizza ed elabora questi moduli entro 48 ore e, in base alla portata dei contenuti, può anche sospendere per un anno i profili accusati. Vediamo in cosa si compone ogni parte di questo modulo, che possiamo suddividere in quattro sezioni.

La prima riguarda le informazioni sui contatti, quindi è necessario specificare chi sta sporgendo la segnalazione, se lo stesso detentore dei diritti di proprietà intellettuale, se qualcun altro al suo posto o se lo si sta facendo per conto della propria organizzazione o del proprio cliente. Nel caso in cui non sia il detentore stesso ad inviare la segnalazione, verranno richiesti i documenti necessari a testimoniare di avere il diritto legale per procedere per conto del detentore. 

La seconda parte riguarda invece i contenuti da segnalare su Facebook, a scelta tra foto, video, post o “altro” (interi gruppi, profili o pagine). Una volta specificato il tipo di contenuto, va inserito l’URL al quale si trova il contenuto oggetto della segnalazione, facendo attenzione ad inserire il collegamento corretto e non incorrere in errori comuni. Infine, in questa sezione dovrai specificare il motivo per cui intendi segnalare questo contenuto, quindi se viene usato impropriamente il tuo nome, un tuo lavoro, delle tue foto, ecc. Ti consigliamo, soprattutto per questa parte, di rivolgerti sempre prima ad un consulente professionale.

La terza parte, successivamente, è un approfondimento della seconda, in quanto richiede di descrivere meglio i contenuti esposti nella sezione precedente. Qui, infatti, si deve descrivere la propria opera protetta da copyright e soprattutto si devono fornire le prove che certificano la proprietà di essa, con la possibilità di aggiungere allegati.

Infine, la quarta e ultima sezione del modulo consiste nell’autocertificazione firmata di quanto inserito prima, poiché l’invio di una segnalazione di violazione di copyright consiste nell’avvio di un vero e proprio processo legale. Si consiglia quindi di leggere attentamente le dichiarazioni accettate prima di firmarle e cliccare su “Invia”. Otterrai risposta dal team di Facebook entro 48 ore.