I 5 business globali del momento secondo Forbes.com

I 5 business globali del momento secondo Forbes.com

16/11/2021 0 By vanexa95

Nessun uomo è un’isola. Nessuna azienda può sopravvivere se non comprende di esistere in un mondo ricco di cambiamenti e tendenze emergenti dalle quali bisogna imparare per sopravvivere. In un articolo del Forbes.com, Bernard Marr, ha posto l’accento su i cinque business globali del momento che stanno cambiando il mercato:

 La relazione con il nostro pianeta

Basta guardare gli eventi climatici che stanno stravolgendo il mondo e la nostra quotidianità per comprendere questa tendenza. Quella ambientale è forse la più grande sfida che l’umanità abbia affrontato e, secondo uno studio di Ipsos, il 73% delle persone è preoccupato per un disastro imminente. Questa tendenza non può essere ignorata da nessun tipo di attività di business. I consumatori sono diventati consapevoli e orbitano verso un’economia più sostenibile. Per la tua azienda significa prendere una posizione rispettosa ed ecologicamente sostenibile. Anche Amazon sta lavorando da questo punto di vista, puoi leggere di più qui.

Cambiamenti nel potere economico e politico

Cosa sta cambiando sul piano economico e politico? Il potere prima distribuito nelle mani delle grandi potenze occidentali si sta spostando verso altre zone della cartina geografica. Secondo Bernard Marr, La Cina, per fare un esempio, supererà economicamente gli Stati Uniti entro il 2028. Il potere dell’E7 (Cina, India, Brasile, Messico, Russia, Indonesia e Turchia) potrebbe essere addirittura il doppio di quello del G7, entro il 2040. Per la tua azienda? Potrebbe essere un’idea quella di spostarsi in questi posti per cavalcare l’onda dell’ottimismo. 

Aumento delle divergenze e delle polarizzazioni

Nonostante il nostro mondo viva una continua globalizzazione, non sono mancati negli ultimi anni fenomeni opposti di frammentazione e chiusura (La Brexit, come esempio su tutti). La pandemia di Covid-19 ha accelerato questo processo costringendo i singoli governi a concentrarsi sui propri problemi interni. Cosa significa in termini pratici? Il mercato estero potrebbe essere più rischioso di quanto crediamo.

Il cambiamento demografico

La popolazione, a livello globale, sta crescendo numericamente. Essa si raduna attorno alle grandi città dove si sviluppano opportunità commerciali enormi, con un numero crescente di consumatori, bisognerà saper adattarsi e affrontare le sfide culturali e politiche.

Cambiamenti sociali, culturali e lavorativi

Non cambia solo il numero della popolazione, cambia la sua provenienza e la sua educazione. Sui posti di lavoro iniziamo a trovare una nuova generazione (la generazione Z  e i millennial) guidata da principi diversi rispetto a quelli dei baby boomer che si avvicinano alla pensione. Il datore di lavoro deve comprendere le aspettative, gli ideali e le necessità dei nuovi lavoratori che hanno bisogno di sentirsi collegati alla loro azienda. Un marchio che li rappresenti, dalla forte coscienza sociale. Un ambiente lavorativo dinamico fatto di contratti freelance e smartworking.