I giochi Nintendo Switch possono essere giocati su Switch Lite?

I giochi Nintendo Switch possono essere giocati su Switch Lite?

La Nintendo è sempre stata in grado di costruire e mettere in vendita strumenti e console veramente innovativi. Un esempio lampante è dato proprio dalle due piattaforme principali del momento: Switch e Switch Lite. Sebbene presentino dei nomi molto simili, queste mostrano delle peculiarità importanti, che devono essere tenute bene a mente quando si deve decidere quale acquistare tra le due. Infatti, qual è la differenza tra Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite? Basta dare un’occhiata ad entrambe le console e tutto si fa molto chiaro. Infatti, la prima che abbiamo menzionato, insieme alla sua nuova versione Oled, consente di vivere un’esperienza videoludica molto più completa. La sua peculiarità sta proprio nella possibilità di giocarvi in tre modi diversi:

  • attraverso lo schermo della propria televisione;
  • in modo palmare;
  • appoggiando il display della console su un tavolo.

La Nintendo Switch Lite, invece, garantisce una funzione di gioco più limitata. Infatti, è possibile solamente la modalità palmare. Queste diverse caratteristiche delle console, ovviamente, vanno ad incidere sul loro prezzo. Tuttavia, c’è una funzionalità che non tutti conoscono, che rende ancor più speciale l’ecosistema Nintendo. Infatti, la maggior parte dei giochi presenti nella propria libreria Switch possono essere utilizzati  per entrambe le console. A questo alleghiamo, inoltre, una grande novità: Nintendo aggiunge una nuova funzionalità in stile cartella all’interfaccia utente di Switch. In questo modo, la libreria sarà organizzata in modo efficiente e consentirà ai suoi utenti di poter passare da una console all’altra, nel caso si possiedano entrambe. Tuttavia, a questo aspetto si va a scontrare, a volte, la funzionalità stessa di alcuni giochi, che richiedono movimenti molto più fattibili attraverso Nintendo Switch e i suoi Joy-Con. Ma quali sono questi titoli oppressi dai limiti di Switch Lite? Come funziona? E’ impossibile non citare 1-2 Switch, raccolta di mini-giochi, strutturati proprio intorno alle caratteristiche esclusive dei Joy-Con. Allo stesso modo, è impossibile usufruire completamente di Super Mario Party su Switch Lite. Ovviamente, poi, sono penalizzati tutti quei giochi che richiedono controlli di movimento o simulano un particolare sport. Ci riferiamo, ad esempio, a tutti i capitoli di Just Dance disponibili su Switch. Per i giochi appena citati, risulterà, di conseguenza, acquistare a parte almeno una coppia di Joy-Con per tutti coloro che possiedono solamente una Nintendo Switch Lite. Lo stesso problema sarà presente molto probabilmente anche con un titolo molto atteso: Nintendo Switch Sports. Infatti, secondo quanto mostrato dal beta test del gioco in uscita il 29 aprile, sembra si dica proprio che Nintendo Switch Sports non sia compatibile con Nintendo Switch Lite.