Kickstarter: i progetti del momento

Kickstarter: i progetti del momento

29/11/2019 0 Di Redazione

Se avete dei progetti in mente allora Kickstarter è sicuramente il posto adatto a voi. L’idea del sito è di permettere, a tante menti ambiziose, di illustrare il proprio progetto agli altri utenti, con il fine di ricevere delle donazioni che contribuiscano alla sua realizzazione. Sono tantissimi i tipi di progetti presentati. Si parla di videogiochi, tecnologia, scienza, giornalismo gadget, iniziative sociali e non solo. Il sito di Kickstarter è stato inaugurato il 28 aprile 2009 da Perry Chen, Yancey Strickler e Charles Adler. Non è altro che una piattaforma di crowdfunding che permette di raccogliere fondi per poter supportare le proprie idee. Quando si decide di inserire il proprio progetto sulla piattaforma bisogna tenere a mente che è importante specificare la quantità di denaro di cui si ha bisogno, per quanto tempo la campagna di raccolta rimarrà aperta, e di che tipo è il ritorno per i sostenitori del finanziamento. Naturalmente questo ultimo punto può variare. Ma ora parliamo nel concreto di alcuni progetti del momento che davvero incuriosiscono.

Enemy Magazine:

Orogetto il cui fine è raccogliere fondi per poter sovvenzionare una rivista di stampa dedicata a temi come l’abuso di potere in alcune comunità americane a cui nessuno presta mai attenzione. L’obiettivo ammonta a 22.713 euro per la realizzazione. Un’iniziativa sociale piuttosto importante se se considera la grande quantità di ingiustizie che passano oggigiorno sempre sottaciute.

-SmartChannel:

App spagnola che per essere realizzata richiede un finanziamento di 10.000 euro. L’intento è permettere, a seguito dell’installazione, di poter vedere 10 dei propri canali preferiti senza dover essere costantemente interrotti dalle pubblicità.

Sony Computer Science Interactive Doll:

Una bambola la cui missione è quella di rendere l’apprendimento delle scienze informatiche divertente anche per i bambini. Attraverso la sua interazione sarà infatti possibile imparare di argomenti come algoritmi, HTML, Web Page, Loop e via dicendo. Il progetto richiede un sovvenzionamento di 36.342 euro.

-Reveillys Frontline 3.0 Wallet:

Un portafoglio più che minimale, robusto, ma anche di lusso allo stesso tempo. Un portafoglio  che contiene da 4 carte a 12 o più. Inoltre è anche un apri bottiglia e possiede un cavo da utilizzare all’occorrenza. Realizzato in in solido alluminio 6061 T6 ed è rivestito inoltre di un ulteriore materiale che ha lo scopo di proteggerlo. Quali sono i vantaggi? L’ideatore spiega che oltre a non rompersi facilmente come un qualsiasi altro normale portafoglio può espandersi per contenere più carte e possiede anche una tracolla per il denaro. L’obiettivo è di 4.542 euro.

-ZipBag:

Dietro questo progetto di trova un’iniziativa di tipo ambientale. L’idea è quella di sostituire i sacchetti di plastica e quelli per il pranzo, eliminando in questo modo la plastica, che sappiamo essere inquinante sotto molti aspetti. Si propone quindi di utilizzare delle ZipBags realizzate in silicone che hanno, oltre il vantaggio di non inquinare, anche quello di essere riutilizzabili. L’obiettivo è di 4.542 €.