Site icon Syrus

Messenger: è disponibile la crittografia delle conversazioni di gruppo

Crittografia end-to-end sulle chat di gruppo

Più privacy per le conversazioni di gruppo di Messenger.

Finora, le conversazioni segrete su Messenger erano accessibili solo per scambi individuali. Questa modalità, che non è ancora offerta per impostazione predefinita, esiste dal 2016 nell’applicazione.

Infatti, su Messenger, la funzione deve essere attivata manualmente. Per fare ciò, è sufficiente fare clic sul nome del suo contatto, che farà apparire il menu della chat > ​​accedere alla conversazione segreta. La conversazione crittografata ha anche una visualizzazione diversa (carattere nero su sfondo bianco).

Sei anni dopo, Meta annuncia che sta arrivando la funzione per le conversazioni di gruppo. Se lo attivi, in linea di principio, nessun terzo al di fuori della conversazione può leggere ciò che viene scambiato.

Come ha dichiarato il Product lead di Meta Timothy Buck: “L’anno scorso abbiamo annunciato di aver iniziato a testare la crittografia end-to-end per le chat di gruppo, comprese le chiamate vocali e video. Siamo lieti di annunciare che questa funzione è disponibile per tutti. Ora puoi scegliere di connetterti con amici e familiari in modo privato e sicuro”.

Le chat sicure su Messenger ora ti consentono di inviare GIF e utilizzare reazioni. Inoltre, sarà finalmente possibile utilizzare la funzionalità “risposte” nelle chat crittografate end-to-end di Messenger, oppure inoltrare un messaggio.

Quando il tuo interlocutore risponde, l’applicazione visualizzerà un indicatore di digitazione. E la messaggistica sicura supporterà anche badge di verifica che autenticano l’identità di determinati interlocutori.

Infine, ti verrà inviata una notifica quando l’altra persona acquisisce uno screenshot all’interno di una conversazione crittografata end-to-end: questo tipo di notifica era già stato offerto con messaggi temporanei, al fine di avvisare di un possibile uso improprio.

Le funzionalità verranno gradualmente implementate a tutti gli utenti nelle prossime settimane.

Syrus

Exit mobile version