Come avere WhatsApp su Chromebook

Come avere WhatsApp su Chromebook

Da qualche tempo, sui PC Chromebook è possibile eseguire anche le applicazioni Android, grazie alla presenza di un canale dedicato agli sviluppatori, così da poter fruire delle nuove opzioni anche su tutti i device Chrome OS. In forza di questo importante cambiamento, sui PC Chromebook è possibile anche l’uso di WhatsApp, seppur con una fondamentale limitazione in proposito.

Il Google Play Store, infatti, stima il PC Chromebook alla stregua di un tablet Android 6.0. Per questo motivo, è possibile installare sul Chromebook soltanto app compatibili con i tablet. Tuttavia, è importante evidenziare come WhatsApp non sia compatibile, né disponibile per device con le funzionalità di un tablet. Nonostante questa criticità, però, sarà possibile installare ed usare WhatsApp sul Chromebook, mettendo in atto una strategia alternativa.

Per installare WhatsApp su un PC Chromebook, sarà necessario seguire una procedura ben precisa, poiché non sarà possibile effettuarne il download dal Google Play Store. Per questo motivo, sarà necessario scaricare l’Android Package (APK) dell’applicazione dal sito ufficiale di WhatsApp.

Come usare WhatsApp su Chromebook

Dopo aver installato WhatsApp su un PC Chromebook, per usare WhatsApp su un PC Chromebook basterà agire nel seguente modo:

  • accedere a WhatsApp;
  • cliccare sulla voce Accetta e continua;
  • attendere di ricevere un messaggio che dice: “Nota: i tablet non sono attualmente supportati”;
  • premere sulla voce OK;
  • alla richiesta di autorizzazione da parte di WhatsApp, premere sulla voce Continua;
  • dare il consenso per accordare le autorizzazioni richieste;
  • digitare il numero di cellulare, preceduto dal prefisso del paese di residenza;
  • premere sulla voce Avanti;
  • premere su OK alla richiesta di WhatsApp di confermare il numero di telefono;
  • WhatsApp avanzerà il tentativo di recuperare il messaggio inviato al numero di telefono inserito, ma senza risultati;
  • accedere al telefono;
  • inserire manualmente il codice inviato da WhatsApp via SMS;
  • dopo la verifica del codice, l’account WhatsApp sarà stato adeguatamente configurato e sarà pronto per essere usato dal PC Chromebook.

Un PC Chromebook è un ultimo e recente modello di computer, studiato, progettato e sviluppato per agevolare l’utente nella realizzazione di ogni su attività, velocizzandone i tempi di esecuzione e ottimizzandone i tempi di esecuzione. In particolare, un PC Chromebook monta un sistema operativo ChromeOS, ma mette a disposizione degli utenti uno spazio di archiviazione sul cloud, è dotato delle migliori funzionalità Google ed assicura differenti livelli di sicurezza.

In più, un PC Chromebook può funzionare anche quando non è connesso alla rete, perché supporta le applicazioni offline. In particolare, un Chromebook in offline riesce a svolgere queste operazioni:

  • scrivere e leggere le mail con Gmail offline;
  • scrivere appunti o approntare un elenco con Google Keep;
  • realizzare e modificare file di ogni tipo, grazie alle app presenti in Google Drive;
  • consultare gli eventi e rispondere agli inviti in programma grazie a Google Calendar;
  • consultare e modificare le foto salvate con l’editor di foto dedicato;
  • ascoltare musica e guardare film attraverso il media player già installato sul PC Chromebook.

Ti consiglio di leggere anche…

Una nuova funzione di WhatsApp che ti piacerà

Gli iPhone sui quali WhatsApp non funzionerà più

Come installare programmi Windows su Chromebook