Come controllare la temperatura della CPU in Windows 11

Come controllare la temperatura della CPU in Windows 11

06/06/2022 0 By fogliotiziana

Può capitare che il computer si surriscaldi a causa di un aumento della temperatura della CPU (Central Processing Unit). Questo, solitamente, succede per svariati motivi, ad esempio quando i componenti hardware non funzionano bene, a causa della polvere oppure per mancanza di ventilazione. Se ti accorgi che il tuo PC si scalda più del normale, devi controllare la temperatura della CPU.

Quale deve essere la temperatura della CPU?

La CPU segue le istruzioni impartite dai programmi e controlla il funzionamento del computer. Idealmente, la temperatura della CPU dovrebbe essere compresa tra 60 e 70 gradi durante l’esecuzione di applicazioni essenziali e tra 40 e 45 gradi in caso di inattività. Inoltre, l’intervallo di temperatura di sicurezza del processore per i giochi è di circa 70-80 gradi. Se il tuo processore funziona regolarmente al di sopra di questi intervalli di temperatura, dovresti pulire il tuo PC, aggiornare il sistema di raffreddamento e riapplicare la pasta termica.

Ora molti di voi potrebbero chiedersi: quando bisogna preoccuparsi della temperatura elevata della CPU? Possiamo dire che se sei entro 10 gradi Celsius dalla temperatura operativa massima della CPU (nota anche come Tj. Max o Temperature Junction) dovresti abbassare la temperatura e passare a un profilo di overclocking moderato. Inoltre, sarebbe il caso di pulire la polvere all’interno del tuo computer e aggiornare il tuo sistema di raffreddamento.

Come vedere la temperatura della CPU Windows 11

Se non desideri utilizzare software di terze parti per controllare la temperatura della CPU in Windows 11, puoi farlo tramite la schermata BIOS o UEFI. Da qui, puoi tenere d’occhio la temperatura della CPU in tempo reale. Procedi in questo modo:

  • Vai alle Impostazioni utilizzando la scorciatoia da tastiera di Windows 11 “Windows + I”;
  • Vai a Sistema -> Ripristino. Quindi fare clic su “Riavvia ora” accanto a “Avvio avanzato”;
  • Successivamente, nella schermata di avvio avanzato, fare clic su Risoluzione dei problemi e quindi scegliere “Impostazioni firmware UEFI”. Quando richiesto, fai clic su “Riavvia”;
  • Ora avvierai la schermata BIOS/UEFI del tuo PC Windows 11. Se hai la moderna interfaccia UEFI, la temperatura della CPU apparirà sulla home page stessa;
  • Se il tuo PC Windows 11 ha la schermata del BIOS legacy, trova la temperatura della CPU nel menu “H/W Monitor”. Se non riesci a trovare la temperatura della CPU da nessuna parte, dovrai installare un programma di terze parti.

Come controllare la temperatura della CPU in Windows 11 con Core Temp

Core Temp è una delle migliori app per controllare la temperatura della CPU sui PC Windows 11. L’app è leggera, gratuita e offre letture accurate della temperatura di tutti i core della CPU. L’unico aspetto negativo di Core Temp è che tenta di installare un’app in bundle durante l’installazione, il che è piuttosto fastidioso. Tuttavia, puoi disabilitarlo durante l’installazione. Per installare l’app, segui i passaggi:

  • Scarica Core Temp dal link qui. Successivamente, installa l’applicazione utilizzando il file EXE scaricato ma assicurati di deselezionare la casella di controllo per evitare l’installazione di programmi inutili sul tuo computer Windows 11;
  • Dopo l’installazione, apri Core Temp. Inizierà a mostrare la temperatura in tempo reale di tutti i core. Ottieni la lettura della temperatura attuale della CPU nella seconda colonna.

Dove leggi “Tj. Max” è la temperatura più alta alla quale può operare il core della vostra CPU, ma è sempre consigliabile mantenerla 20-30 gradi al di sotto del valore massimo per evitare danni all’hardware. Core Temp aggiunge le sue icone sulla barra delle applicazioni di Windows 11, consentendoti di controllare la temperatura in tempo reale di tutti i core della CPU.