Come disattivare temporaneamente Windows Antivirus su Windows 10/11

Come disattivare temporaneamente Windows Antivirus su Windows 10/11

Microsoft Defender Antivirus, denominato anche Sicurezza di Windows su Windows 10 e, in precedenza, chiamato Microsoft AntiSpyware, è un programma rilasciato dalla Microsoft, dedicato alla protezione dei sistemi Windows. L’utente potrà scaricare gratuitamente Microsoft Defender Antivirus direttamente dal sito del colosso di Redmond, mentre lo troverà installato come impostazione predefinita per Windows Vista, Windows 7, Windows 8, Windows 10 e Windows 11.

Già in precedenza, Windows Defenderera l’anti-spyware per i sistemi operativi Windows Vista e Windows 7. Per di più, dalla versione di Windows 8 in poi, Windows Defender ha aggiunto la protezione di Microsoft Security Essential (MSE), in modo da installare una protezione “anti malware” ancora più completa. Al contrario, tutti gli utenti che fanno uso di Windows 7 possono scaricare Windows Defender in modo separato.

Windows Defender basa il suo funzionamento su GIANT AntiSpyware perché, inizialmente, l’antivirus Windows era stato progettato, sviluppato e lanciato dalla GIANT Company Software, acquistata nel 2004 dalla Microsoft. L’anno successivo, invece, durante la RSA Security Conference, Bill Gates aveva preannunciato l’arrivo del Windows Defender installato, per impostazione predefinita, in Windows Vista.

Windows Defender, l’antivirus Windows, ha la capacità non solo di procedere con la scansione del sistema, ma anche di agire come salvaguardia dello stesso in tempo reale, controllando costantemente Windows, proteggendolo dagli ActiveX maligni. Per di più, Windows Defender, l’antivirus di Windows, presenta anche il Microsoft SpyNet, che mette in allerta l’intero il sistema, qualora l’utente rilevi la presenza di spyware. Dalla versione 8, invece, Windows Defender, l’antivirus di Windows, è contemporaneamente sia anti-spyware, sia anti-virus.

Come disattivare Windows Defender su Windows 10

Può capitare che l’utente abbia scaricato un programma e necessiti di disattivare temporaneamente il Windows Antirivus, che è il Windows Defender. In particolare, è possibile trovare tutte le istruzioni per disattivare temporaneamente Windows Antivirus su Windows 10 sul supporto tecnico Microsoft. Tuttavia, è importante evidenziare che, disattivando il programma di protezione, l’intero sistema sarà esposto a rischi.

Per disattivare temporaneamente Windows Antivirus su Windows 10, sarà necessario mettere in pratica i seguenti passaggi:

  • premere su Start;
  • accedere alle Impostazioni;
  • cercare la voce Aggiornamento e sicurezza;
  • selezionare Sicurezza di Windows;
  • cliccare su Protezione da virus e minacce;
  • premere sulla voce Gestisci impostazioni (Qualora usi le versioni precedenti a Windows 10, l’utente potrebbe reperire il comando Impostazioni di Protezione da virus e minacce);
  • spostare sulla voce Disattivato il comando Imposta Protezione in tempo reale.

Come disattivare Windows Defender su Windows 11

Per disattivare Windows Defender temporaneamente su Windows 11, invece, sarà necessario effettuare i seguenti passaggi:

  • selezionare Start;
  • accedere alle Impostazioni;
  • cliccare sul comando Privacy e sicurezza;
  • premere sulla voce Windows Security;
  • scegliere il comando Protezione da virus e minacce;
  • cliccare su Gestisci impostazioni;
  • impostare il comando Disattivato sulla voce Protezione in tempo reale.