Site icon Syrus

Come fare call conference con chat in Microsoft Teams

La pandemia ha inevitabilmente cambiato il nostro modo di intendere il lavoro, la scuola e, soprattutto, la socialità e la distanza. 

Applicazioni come Google Meet, Zoom e Microsoft Teams ci hanno aiutato ad affrontare tutte le restrizioni dovute al periodo, come lo smart working e la didattica a distanza. 

Non a caso, oggi scopriamo nuove funzioni inerente all’ormai celebre piattaforma Microsoft Teams. 

In questo articolo, infatti, parliamo di come fare call conference con chat in Microsoft Teams. 

In realtà si tratta di una funzionalità davvero molto semplice. 

Infatti, i criteri di messaggistica controllano le funzionalità di messaggistica disponibili in chat e canali per gli utenti di Teams. 

Secondo un’impostazione di default, infatti, agli utenti è assegnato il criterio di messaggistica globale, di conseguenza tutte le opzioni sono attivate.

Tuttavia, tramite la modifica di queste funzioni si può, ad esempio, decidere chi può modificare ed eliminare i messaggi inviati, chi può usare la chat, oppure chi può usare i meme nelle conversazioni. 

È possibile, dunque lasciare il criterio globale predefinito o creare uno o più criteri di messaggistica che siano personalizzati in base all’utente. 

Sono varie le impostazioni dei criteri di messaggistica che sono configurabili, ad esempio, scegliere che i proprietari possano eliminare i messaggi inviati, oppure che qualsiasi utente possa eliminare i messaggi inviati. 

In aggiunta, anche per inserire la conferma di lettura, le quali consentono al mittente di un messaggio di chat di ricevere una notifica quando il messaggio è stato letto dal destinatario in 1:1 e le chat di gruppo 20 persone o meno. 

Si tratta di un’opzione molto utile poiché elimina le incertezze sulla lettura di un messaggio e, di conseguenza, rendono la comunicazione tra i membri del team molto più fluida. 

Si può anche scegliere di inserire la chat proprio per permettere agli utenti dell’organizzazione di poter usare l’app Teams per chattare con altre persone.

Ma non è finita qui: si possono anche aggiungere Meme ed adesivi nelle conversazioni e anche Anteprime url. 

Si possono anche tradurre i messaggi, per consentire agli utenti di tradurre Teams messaggi nella lingua specificata dalle impostazioni della lingua personale per Microsoft 365 o Office 365.

Anche il lettore immersivo per i messaggi è presente nella configurazione, il quale permette agli utenti di visualizzare i messaggi in Microsoft Strumento di lettura immersiva. Si tratta di uno strumento di apprendimento che offre un’esperienza di lettura a schermo intero e, in questo modo, la leggibilità del testo risulta aumentata.

Ultima, ma non meno importante, è l’opzione di notifica di priorità. 

Si tratta di particolari notifiche che avvisano gli utenti ogni 2 minuti per 20 minuti o finché i messaggi contrassegnati come urgenti non vengono ricevuti e letti dal destinatario. 

Attivando questa opzione si evita di lasciare qualche messaggio non letto. 

Dunque, ora che sei a conoscenza di tutte queste opzioni, saprai come fare call conference con chat in Microsoft Teams senza alcun problema. 

Sapere utilizzare in modo corretto questa piattaforma è davvero molto importante, poichè è ormai costantemente presente nelle nostre vite ed in qualsiasi ambito della nostra società.

 

 

Syrus

Exit mobile version