Come fare, trovare, condividere e modificare uno screenshot su smartphone Samsung

Come fare, trovare, condividere e modificare uno screenshot su smartphone Samsung

Specialmente per chi ha appena cambiato smartphone, magari dopo essere passato da Apple a Samsung, può risultare difficile capire nell’immediato come fare per catturare/fotografare lo schermo che si sta visualizzando in quel momento. In verità l’operazione è molto semplice, bisogna solo capire la giusta combinazione di tasti da premere.

Comunque, è possibile fare uno screenshot o registrare un video dello schermo da quasi tutti i dispositivi presenti sul mercato al giorno d’oggi; inoltre, è molto semplice modificare e condividere tali screenshot.

Come fare per scattare uno screenshot:

  • Per prima cosa è necessario visualizzare sullo schermo l’immagine o la pagina che si ha intenzione di catturare.
  • A seconda del telefonino Android che si sta utilizzando bisogna:
    • Premere contemporaneamente il “tasto di accensione” contemporaneamente al pulsante “Abbassa il volume”.
    • Tenere premuto il “tasto di accensione” per alcuni secondi e successivamente fare clic su “Screenshot”.
    • Se nessuna delle due modalità precedenti funziona, fare clic qui per ricevere assistenza. 
  • Dopo aver catturato lo schermo, in basso a sinistra troverai l’anteprima dello screenshot appena scattato, oppure nella parte superiore dello schermo verrà visualizzata l’icona di acquisizione dello screenshot. 

Per chi utilizza Google Foto sarà più comodo trovare gli screenshot poiché vengono tutti raccolti in un’apposita cartella, altrimenti bisognerà cercarli uno ad uno nella Galleria immagini assieme alle altre fotografie. 

Per modificare e condividere uno screenshot devi:

  • Andare nella Galleria immagini oppure aprire Google Foto.
  • Aprire lo screenshot di tuo interesse e selezionare “Modifica” per ritagliarlo, applicare degli effetti, scritte e tant’altro.
  • Aprire lo screenshot e selezionare “Condividi” per mandarlo ad amici tramite WhatsApp, Telegram, Facebook e così via. 

Per registrare la schermata dello smartphone e, dunque, fare un video allo schermo bisogna:

  • Scorrere due volte il dito dall’alto verso il basso dalla parte superiore dello schermo.
  • Fare clic su “Registrazione Schermo”. Per alcuni potrebbe essere necessario scorrere verso destra per trovare quest’impostazione.
  • Dopo aver scelto cosa registrare toccare “Avvia”. Verrà visualizzato un conto alla rovescia al termine del quale lo schermo inizierà la registrazione.
  • Per interrompere la registrazione schermo, scorri una volta il dito dall’alto verso il basso dalla parte superiore dello schermo e seleziona la notifica “Registrazione dello schermo”.

Per modificare o condividere il video appena realizzato puoi seguire la stessa procedura indicata per gli screenshot.