Come nascondere un ordine effettuato su Amazon

Come nascondere un ordine effettuato su Amazon

Nascondere un ordine effettuato su Amazon è un’operazione semplice e non richiede molti passaggi. Si tratta di una procedura da mettere in pratica quando si condivide l’account con altri componenti della famiglia o con persone che si conoscono. E, per questo motivo, con l’opzione che consente di nascondere un ordine effettuato su Amazon, diventa possibile “rimuovere un ordine dallo storico degli acquisti effettuati sul celebre sito di shopping online”. Per nascondere un ordine effettuato su Amazon non c’è scadenza di tempo. Infatti, gli utenti potranno mettere in atto questa strategia sia per prodotti ordinati recentemente, che per articoli il cui ordine è stato effettuato molto tempo prima. Per di più, gli ordini nascosti su Amazon rimarranno in questo stato per un tempo illimitato. Tuttavia, è possibile usare questa opzione per un massimo di 100 ordini; qualora l’utente scelga questa via, la propria commissione verrà semplicemente spostata nella sezione “Ordini nascosti” del proprio profilo personale. Se l’utente dovesse ripensarci, può comunque spostare nuovamente l’acquisto nella lista degli ordini visibile a tutti.

Per nascondere gli ordini effettuati su Amazon sarà sufficiente collegarsi al sito di e – commerce, entrare nella sezione Ordini del profilo personale, identificare l’ordine prescelto e premere sul pulsante dedicato. Per entrare sul profilo Amazon, sarà necessario essere registrati o, se la procedura di registrazione è stata già effettuata, entrare sulla piattaforma con le proprie credenziali. Una volta entrati nella pagina personale e, soprattutto, nella sezione Ordini, sarà possibile vedere la lista completa, cronologicamente ordinata, degli articoli acquistati, da quello più recente a quello più datato, fino a sei mesi dal primo. Se, invece, si desidera nascondere un ordine effettuato su Amazon in un tempo diverso, l’utente dovrà cliccare sulla voce “negli ultimi 6 mesi“, selezionando tra differenti opzioni: “negli ultimi 30 giorni”, “nel 2019”, “nel 2018”, “nel 2017”, “nel 2016”, “nel 2015″…

Impostato l’ordine temporale desiderato, sarà necessario individuare l’ordine e cliccare sul comando Nascondi ordine, per poi confermare il proprio proposito, cliccando ancora una volta sul Nascondi ordine, con l’obiettivo di trasferire l’articolo acquistato tra gli ordini nascosti. Se, poi, di desidera dare un’occhiata all’elenco completo degli acquisti che si vuole nascondere, sarà sufficiente fare click sul menu a tendina che si trova vicino alla voce “ordini effettuati”, premendo poi su Ordini nascosti. Ma è possibile scegliere anche una via alternativa. Infatti, l’utente potrà cliccare sulla voce Account e liste, presente all’interno menu principale di Amazon e, in questa nuova pagina, sarà sufficiente premere sulla voce Ordini nascosti, che l’utente troverà nello spazio Ordini e preferenze di acquisto. In questo modo, in qualsiasi momento si desidera, si potrà accedere alle informazioni relative all’ordine stesso. Al contrario, perché l’ordine torni ad essere visibili, sarà sufficiente tornare nella sezione I miei ordini, cliccare su Mostra ordine, pulsante collegato all’acquisto di interesse. Qualora l’esito sia stato positivo, sullo schermo apparirà la scritta “Il tuo ordine è di nuovo visualizzabile“.