Bitcoin Bitcoin -7.92% $43325.92
-7.92%
62264.46 BTC $815470411776.00

Come salvare e rivedere le dirette sul proprio canale Twitch

Come salvare e rivedere le dirette sul proprio canale Twitch

La nota piattaforma Twitch, nel giro di pochi anni, ha riscontrato sempre più successo. E’ nata, inizialmente, per la condivisione live di contenuti videoludici da parte dei gamer, ma, con il passare del tempo, ha assunto un ruolo sempre più importante. Attualmente, Twitch intrattiene i giovani molto più rispetto alla televisione e al suo interno si possono trovare contenuti di ogni genere. Infatti, è adatto a chiunque abbia voglia di intrattenere un pubblico e presenti qualcosa di nuovo e interessante. Nonostante questo, Twitch non ha perso la caratteristica per cui è nato, ovvero quella della condivisione di videogame. Non a caso, vi abbiamo già parlato di come caricare video su Twitch da PS4. Attraverso questo articolo, ci siamo soffermati sulla condivisione dei video attraverso una piattaforma esterna. Oggi, invece, vi mostreremo come salvare e rivedere i propri contenuti direttamente da Twitch. Con pochi e semplici passaggi, sarai in grado di maneggiare al meglio tutto ciò che concerne le tue trasmissioni. Andiamolo a vedere insieme.

Come salvare una diretta

  • Una volta entrato nel tuo account Twitch, seleziona, in alto a destra, l’icona relativa alla foto del tuo profilo;
  • Clicca su Impostazioni;
  • Al centro, sotto la scritta Impostazioni, vai nella sezione Canali e video;
  • Adesso devi solamente selezionare la spunta su Archivia le trasmissioni precedenti.

Come puoi notare, il salvataggio della diretta ha una durata di soli 14 giorni nel caso tu non avessi sottoscritto un abbonamento e di 60 giorni, invece, nel caso tu sia Partner o utente Turbo o Prime.

Come rivedere una diretta

  • Sempre all’interno del tuo account, sulla sinistra, troverai la Dashboard. Scorrendo verso il basso, seleziona Video producer;
  • Ora ti troverai di fronte a tutte le dirette che hai trasmesso sul tuo canale Twitch. Cliccando su quella desiderata, potrai scegliere se:
  1. metterla in evidenza;
  2. scaricarla;
  3. esportarla;
  4. aggiungerla ad altre dirette;
  5. condividerla;
  6. guardarla.

Attraverso questi passaggi sopra elencati, quindi, potrai serenamente decidere cosa fare del tuo video, senza avere il rischio di perderlo. Infatti, una volta scaricato, ad esempio, potrai caricarlo, come fanno molti gamer, sul tuo canale YouTube, in modo tale da dare la possibilità a chiunque di poter rivedere il tuo contenuto nonostante non fosse presente nel momento della trasmissione live.