Community WhatsApp: come gestire gli amministratori

Community WhatsApp: come gestire gli amministratori

29/12/2022 0 By fogliotiziana

Recentemente lanciata da WhatsApp, la funzione Community ti consente di gestire le tue discussioni di gruppo, private e professionali. Amministri una o più community WhatsApp o, al contrario, vuoi sapere come procedere? Scopri come nominare o rimuovere un amministratore della community.

Come nominare un amministratore della community di WhatsApp

Nominare un amministratore della community di WhatsApp è molto semplice.  Ecco i diversi passaggi da seguire:

  • Seleziona una delle community precedentemente create,
  • Tocca Altre opzioni che assumono la forma di tre piccoli punti verticali,
  • Scegli Visualizza membri,
  • Seleziona il membro che vuoi rendere amministratore,
  • Fai clic su Nomina amministratore quindi su OK.

Buono a sapersi: solo gli amministratori della comunità possono nominare altri membri come amministratori.

Come eliminare un amministratore della community di WhatsApp

Per revocare i diritti di un amministratore, ecco come procedere:

  • Tocca di nuovo il nome della tua community,
  • Scegli Visualizza membri,
  • Seleziona il membro che non vuoi più vedere come amministratore,
  • Scegli Revoca diritti di amministratore e premi OK.
  • Dopo questa azione, l’amministratore diventa un membro classico su WhatsApp.

Buono a sapersi: non puoi revocare i diritti dell’amministratore che ha creato la community.

I ruoli di un amministratore della community su WhatsApp

Gli amministratori della community sono responsabili della creazione e della gestione della propria comunità. Per fare ciò, hanno determinati diritti che gli consentono di agire e possono utilizzare diversi strumenti di gestione:

  • Gestione amministrativa: gli amministratori autorizzano o revocano i diritti di amministratore ad altri membri. Gestiscono anche le informazioni relative alla comunità come la foto del profilo, la descrizione o il nome.
  • Gestione dei gruppi: l’amministratore di una community di WhatsApp sceglie i gruppi che integrano la propria community, aggiunge gruppi esistenti o può eliminare determinati gruppi dalla community.
  • Gestione dei membri: un amministratore può segnalare o eliminare determinati account della comunità,
  • Disattivazione della community: solo l’amministratore che ha creato la community può disabilitarla per tutti i membri.

Ti consiglio di leggere anche…

WhatsApp: arrivano i messaggi che si autodistruggono

WhatsApp non funzionerà più su alcuni smartphone nel 2023, controlla subito il tuo telefono

Come nascondere il tuo nome su WhatsApp