Bitcoin Bitcoin 1.44% $34192.77
1.44%
19804.66 BTC $641655963648.00

Consulente SEO Roma

Consulente SEO Roma

04/05/2021 0 By Redazione

Lavori a Roma e vorresti promuovere al meglio la tua attività sul web? Oppure possiedi già un sito web ma non riesci a ottenere la visibilità e i guadagni che avevi previsto? Nessuna paura! In entrambi i casi c’è una soluzione: richiedere la consulenza di un esperto SEO! I fattori che determinano il successo di un sito web sono moltissimi e di varia natura. Tuttavia, possiamo sintetizzarli in un semplice concetto: il sito web dev’essere il più possibile a misura dell’utente, per garantirgli una navigazione semplice e intuitiva che gli permetta di soddisfare velocemente i suoi desideri. Tutto questo si ottiene tramite numerosi elementi di grande importanza: l’utilizzo di poche ma efficaci keywords (parole chiave), una veste grafica brillante e accattivante, la presenza di funzionalità aggiuntive che coinvolgono l’utente e gli consentono di navigare sul sito con facilità, dei contenuti studiati secondo le aspettative e le esigenze dell’utente. Le tecniche SEO (Search Engine Optimization) si occupano di realizzare al meglio tutti questi aspetti di un sito web per permetterne il posizionamento ai primi posti tra i risultati di una SERP (Search Engine Results Page), cioè della pagina dei risultati dei motori di ricerca.

Cosa fa un consulente SEO

Quali sono, dunque, i compiti del consulente SEO a cui può rivolgersi un’azienda o un libero professionista di Roma per la sua attività? Se il sito deve essere creato, il consulente Seo:

  • Offre la propria consulenza per la progettazione del sito e di tutte le sue componenti tecniche per renderlo SEF (Search Engine Friendly), cioè a misura di motore di ricerca.
  • Elabora con il cliente una precisa strategia SEO da mettere in atto in base al piano di web marketing dell’azienda.
  • Seleziona le funzionalità aggiuntive più utili per il sito.
  • Progetta una veste grafica coerente e riconoscibile.
  • Individua le migliori keywords.

Una volta creato il sito, o su un sito già esistente, il consulente SEO di occupa di: identificare errori tecnici che limitano la visibilità del sito sui motori di ricerca: pagine di errore o di reindirizzamento, problemi di URL, linguaggi di programmazione, dominio, hosting, ecc. Elaborare contenuti specifici in base al profilo dell’utente standard del sito e delle caratteristiche del mercato dell’area geografica di riferimento. Allargare la clientela dell’azienda attraverso operazioni mirate e reti di link connesse ad altri siti che permettano di creare un seguito sempre maggiore.

Come scegliere un consulente SEO? Qualche suggerimento

il consulente SEO è una figura che può essere determinante per il successo di un sito e di un’azienda: perciò è fondamentale rivolgersi a un professionista preparato, competente in informatica, web marketing, grafica pubblicitaria e strategie di mercato. Inoltre, dev’essere disposto a un dialogo continuo e produttivo con il cliente, mostrando di adattarsi alle sue esigenze e alle caratteristiche dell’azienda. È bene quindi diffidare di consulenti che impongono una propria strategia spacciandola come l’unica di successo o che garantiscono la posizione numero 1 sui motori di ricerca: questo non è mai possibile! Ricorda: un ottimo consulente SEO è un ottimo investimento per la tua attività!