Cosa fare quando finisce lo spazio su Google Foto

Cosa fare quando finisce lo spazio su Google Foto

La maggior parte dei servizi offerti da Google si basano su un modello freemium, una strategia di marketing che garantisce al cliente una porzione di funzioni gratuite ed altre a pagamento. Un esempio lampante è quello di Google Foto. Stiamo parlando della piattaforma che permette di organizzare una raccolta di foto e video in una memoria cloud. Si tratta di un modo molto utile per evitare di occupare lo spazio di archiviazione del proprio smartphone. Tuttavia, neanche lo spazio di Google Foto è illimitato. Proprio per questo motivo, è importante sapere come orientarsi e rimuovere, se necessario, quei contenuti di cui si può fare tranquillamente a meno. Ma cosa fare se Google Foto è pieno? Nella guida seguente ti mostrerò i passaggi per muoverti al meglio.

Google Foto, spazio esaurito

Prima di tutto, ti consiglio di accedere alla pagina di Google Foto, direttamente dal tuo browser. Una volta avuto accesso al tuo account, nel menù sulla sinistra, scorri verso il basso e clicca su Spazio di archiviazione. Nella barra relativa alla memoria occupata, puoi notare quanti contenuti sono presenti su Google Foto e quanti, invece, ce ne sono all’interno degli altri servizi Google, come Gmail o Drive. Inoltre, al centro della pagina troverai scritta una stima di quanto tempo durerà il tuo spazio libero su Google Foto, in base alla tua frequenza di caricamento di contenuti (esempio: “Lo spazio di archiviazione rimanente è sufficiente per circa 2 anni”). In questo modo potrai regolarti e capire quando e dove intervenire per evitare che il servizio possa venire meno. In aggiunta, se nell’ultimo anno hai notato una riduzione esponenziale dello spazio di archiviazione, devi sapere che dal 1 giugno 2021, tutti i file caricati in alta qualità occupano spazio nell’account, a differenza del passato.

Come avere spazio infinito su Google Foto?

La risposta è semplicissima. Basta pagare. Nella pagina in cui ti ho indirizzato precedentemente, troverai al centro la scritta Acquista altro spazio di archiviazione. Cliccando su Inizia, potrai confrontare le diverse offerte, divise tra le tariffe mensili e quelle annuali. Se vuoi ottenere ulteriore spazio di archiviazione per qualche mese, puoi scegliere tra queste tre promozioni:

  • 1,99€ al mese per 100 GB;
  • 2,99€ al mese per 200 GB;
  • 9,99€ al mese per 2 TB.

Se, invece, ti serve maggiore memoria per un anno intero, allora potrai accedere a queste offerte:

  • 19,99€ all’anno per 100 GB;
  • 29,99€ all’anno per 200 GB;
  • 99,99€ all’anno per 2 TB.

Ti consiglio di leggere anche…

Come cambiare la data di una foto su Google Foto in poche mosse

Come non rendere visibili le foto su Google Foto e proteggere la tua privacy

Come cancellare la cronologia in Google Foto