Guida Apple: Face ID non funziona su iPhone e iPad Pro, come sistemare

Guida Apple: Face ID non funziona su iPhone e iPad Pro, come sistemare

21/05/2021 0 Di Redazione

Una delle funzioni più interessante introdotti da Apple sui suo dispositivi mobili, a partire da iPhone X e da iPad Pro 11 pollici, è lo sblocco del device con la funzione Face ID. Possiamo dire, senza tema di smentita, che con i suoi circa 30.000 punti di riconoscimento del volto del proprietario, sia uno dei sistemi più sicuri di blocco del dispositivo. Ma come qualsiasi cosa composta da hardware e software anche Face ID può rifiutarsi di funzionare e continuerà a chiederci di inserire il codice di sblocco. Prima di correre al più vicino punto di assistenza e, magari, sborsare una manciata di biglietti da 10 euro, proviamo a prendere fiato e fare alcune verifiche per capire cosa non funziona. Prima di procedere oltre nella nostra “indagine” è il caso di verificare se sono disponibili aggiornamenti per il nostro dispositivo e, naturalmente, installarli. Se il problema persiste controlliamo rapidamente le impostazioni di Face ID andando in “Impostazioni” e da lì in “Face ID e codice”. Verifichiamo che Face ID sia correttamente configurato e che siano abilitate tutte le funzioni desiderate, prima fra tutte lo sblocco del dispositivo.

Face ID non funziona, controllo hardware

Niente di trascendentale e nulla da smontare, tranquilli. Ricordando che Face ID utilizza la fotocamera frontale TrueDepth per inquadrare il volto del proprietario. Se la custodia del nostro iPhone o la pellicola di protezione dello schermo magari un poco rovinata coprono, anche solo in parte, la telecamera possiamo essere certi che Face ID non funzionerà o funzionerà male. Se usiamo poi un iPad Pro in posizione orizzontale accertiamoci che il nostro modo di impugnarlo con ci porti a coprire, magari parzialmente con un dito proprio la fotocamera. Verifichiamo anche se c’è sporco davanti alla fotocamera e ricordiamoci che, sull’iPhone, Face ID non funziona in posizione orizzontale. Naturalmente il viso dovrà essere scoperto, senza mascherina, in quanto sono necessari i punti di riconoscimento di occhi, naso e bocca e se questi ultimi sono protetti senza un Apple Watch serie 3 sarà impossibile il riconoscimento facciale. Infine, ricordiamo che, sebbene Face ID sia in grado di riconoscerci anche se indossiamo gli occhiali da sole, alcuni tipi di lenti possono bloccare i raggi infrarossi utilizzati per la scansione del volto.

Configurazione Face ID non funziona

Se siamo sicuri che l’hardware sia funzionante (basta scattare un selfie e verificare che il volto sia bene a fuoco in tutti i punti), proviamo a riavviare il dispositivo e aggiungere un aspetto alternativo (sempre da Impostazioni > Face ID e codice > Aspetto Alternativo). Se ancora non riusciamo a risolvere il problema, nemmeno riconfigurando Face ID, prima di portare il dispositivo in assistenza ricordiamo che Face ID non funziona se indossiamo una mascherina, all’accensione o al riavvio del dispositivo, se o stesso è rimasto bloccato per più di 48 ore o non abbiamo mai usato il codice negli ultimi sei giorni e mezzo. Face ID non funziona anche se non lo abbiamo usato nelle ultime 4 ore, se abbiamo bloccato il dispositivo da remoto o se per cinque volte consecutive la procedura di riconoscimento è fallita.

Leggi anche: