Quali iPhone hanno il Touch ID?

Quali iPhone hanno il Touch ID?

18/06/2022 0 By fogliotiziana

L’Apple è conosciuta per abbandonare le funzioni che non ritiene più utili, anche molti anni dopo. È una casa che punta continuamente all’innovazione, un ottimo esempio sta nel 3D Touch che nonostante rappresentasse una funzione interessante integrata negli iPhone – questa è stata comunque rimossa. Anche il Touch ID purtroppo è andato incontro alla stessa sorte.

Il Touch ID è una funzione di sicurezza che permetteva all’utente di sbarazzarsi delle vecchie password alfanumeriche e di usare l’impronta del proprio dito per poter accedere alle funzioni più delicate dell’iPhone. L’impronta veniva salvata in una sezione di memoria a parte dell’iPhone, mantenuta al sicuro da eventuali intrusioni.

Questa funzione è stata riprodotta e copiata in vari modi, ma c’è voluto molto tempo per poterla raffinare allo stesso modo offerto dall’Apple. Con l’arrivo dei modelli più recenti, Apple è arrivata alla conclusione che il Touch ID era da bandire: questo perché gli schermi richiedevano spazio e l’uso di un sensore sotto il Display non era particolarmente amato dal gigante di Cupertino. Molti utenti approvarono questa scelta, passando quindi per il Face ID o altri sistemi di sicurezza. Altri però si sono sentiti traditi, ed hanno preferito continuare a sfruttare il Touch ID dove possibile.

Detto ciò, quali sono i modelli di iPhone che possono integrare questo sistema? Ovviamente, la linea principale non monta più il Touch ID. Questo era integrato in un sensore fisico che era presente sotto il tasto Home, perciò la spiegazione è molto semplice almeno per un discorso di superficie: il Touch ID è presente lì dove l’iPhone ha integrato il tasto Home, il tipico pulsante circolare che è sempre stato presente fino all’iPhone 8 – almeno per quello che si può dire a proposito della gamma principale di questi Smartphone.

Attualmente esistono alcuni modelli di iPhone che portano ancora questa funzione. L’esempio più lampante è la serie SE con il quale l’Apple sta continuando la filosofia originale dell’iPhone, pur conservandone le funzioni meglio ricordate. Fra queste è naturalmente presente il Touch ID.

Perciò in conclusione, gli iPhone che portano ancora il Touch ID sono tutti i modelli che partono dall’iPhone 8 a scendere (fino all’iPhone 5S) comprese le varianti Plus. Ma se preferite una soluzione più moderna, potete sempre rivolgervi alla serie SE, il quale dal 2016 (in tre versioni diverse, l’ultima uscita nel 2022) continua ancora a montare questo famoso sensore d’impronte.