Bitcoin Bitcoin -7.92% $43325.92
-7.92%
62264.46 BTC $815470411776.00

Campagna Google AdWords

Campagna Google AdWords

21/05/2021 0 By Redazione

Nella realtà digitale e interconnessa di oggi è impossibile fare a meno del web per il commercio. Anche le attività di tipo fisico possono trarre enormi benefici da un’accurata pubblicizzazione online: a tale scopo Google mette a disposizione il suo apposito, valido software Ads. Che la vostra attività sia piccola o grande, centrata su una realtà locale o proiettata sul mercato internazionale non fa differenza: le campagne Google Ads (fino al 2018 conosciute con il nome AdWords) sono uno strumento utilissimo per ampliare sempre più la clientela raggiungendo nuovi potenziali acquirenti tramite il web. Scegliendo un budget e un preciso target a cui rivolgersi in base a un obiettivo ben definito vi sarà possibile creare uno o più annunci da posizionare in maniera efficace sul motore di ricerca più utilizzato al mondo. Quali sono i fattori principali da tenere in considerazione per elaborare una campagna di successo?

Come avere il massimo da una campagna AdWords

Google si propone di pubblicare annunci che rispondano concretamente ai bisogni dell’utente nel modo più efficace possibile, così da garantire anche al proprietario dell’attività un riscontro effettivo e un guadagno in termini di visibilità, costi e clientela. Si prefigge perciò di selezionare gli annunci con un meccanismo ad asta centrato sui vari argomenti di ricerca. Gli annunci che avranno maggiori possibilità di comparire tra i primi risultati di una ricerca su Google saranno quelli che rispondono ad alcuni requisiti, primo fra tutti quello della qualità: creare un sito web curato, ricco di funzionalità e di immediato utilizzo per l’utente è un elemento basilare per avviare una campagna pubblicitaria di successo. La pertinenza è invece collegata alla capacità del sito di identificare un preciso argomento grazie alle parole chiave più pertinenti. Anche un’attività di geolocalizzazione e di studio delle caratteristiche del cliente tipo dell’azienda si rivela indispensabile per rendere la comparsa di un annuncio pertinente alla ricerca dell’utente.

ricorso per la sospensione di un account Googla Adwords
account Googla Adwords

Come creare una campagna Ads

Prima di procedere alla creazione della campagna è bene tenere a mente un obiettivo preciso da conseguire, perché Google offre vari tipi di annuncio a seconda dei casi. Ad esempio, selezionando la rete di ricerca scegliete di creare un annuncio di solo testo che compare su una pagina di ricerca Google, mentre la campagna Video permette di inserire video su YouTube e l’opzione App (disponibile solo su dispositivi mobili) invita a scaricare un’applicazione. Una volta definiti gli obiettivi potrete stabilire un budget preciso da destinare agli annunci che non volete superare: in base alla cifra, Google calcolerà la somma da trattenere in base alle visite ottenute dal sito, secondo il sistema Costo per Click (CPC). Non vi è una durata fissa o minima richiesta ed è sempre possibile mettere in pausa o interrompere definitivamente la campagna. Vi basta creare un account Google Ads, selezionare il menu Campagne e poi scegliere Nuova campagna premendo il tasto +, per poi proseguire compilando i restanti campi secondo le esigenze e le caratteristiche della vostra attività. Buona fortuna!