Creazione sito web

Creazione sito web

06/05/2021 0 Di Redazione

Far conoscere al mondo il proprio negozio, condividere una passione, regalare al pubblico i propri consigli o le proprie emozioni: per ciascuna di queste esigenze c’è un sito web da creare. Le possibilità sono moltissime e permettono di pubblicare siti per ogni gusto, esigenza e portafoglio.  Gestire un sito web è una vera e propria necessità per chiunque operi nel commercio e voglia farsi conoscere a una platea sconfinata, così da aumentare in maniera consistente i profitti; ma è anche un piacere e uno svago irrinunciabile per migliaia di utenti di internet. Dunque, definire lo scopo del sito da creare è il primo, fondamentale passo da compiere per scegliere gli strumenti e le modalità più adatte.

Come creare un sito web

Naturalmente si ha timore di investire una qualsiasi cifra in un progetto di cui non si può prevedere con precisione l’effettivo successo e il ritorno economico relativo, o se il profitto non è neppure messo in conto, come quando si apre un blog, il cui unico scopo è quello non di offrire prodotti e/o servizi, ma di dare voce ai propri hobby o ai propri pensieri. Un sito gratuito permette di ottenere senza pagare alcuna cifra un dominio -ovvero il nome del sito- e il servizio di hosting, cioè l’insieme di tecniche che permettono di raggiungere le pagine del sito. Inoltre, vengono offerti appositi software che, attraverso modelli standard, consentono di organizzare la grafica del sito in maniera efficace.
Questa tipologia di sito è consigliata perciò a chi è alle prime armi e a chi non ha necessità di usare il sito a fini lavorativi. Un sito comporta invece un costo quando si utilizzano specifici software a pagamento e quando ci si affida alla figura del web designer, che si occupa della realizzazione di siti internet ed è affiancato da molti altri professionisti (fotografi, esperti di web marketing, traduttori, ecc.) che si occupano di ogni aspetto del sito, per renderlo il più accattivante e funzionale possibile. L’opzione è quindi altamente consigliata a chiunque voglia creare un sito per scopi lavorativi, ma anche a chi desidera investire sulla propria passione diventando un punto di riferimento nel settore e perché no?, trarne in futuro un qualche ricavo (libri, inserimenti pubblicitari sulle pagine del sito, ecc.).

I migliori siti per creare un sito gratis

Esiste un gran numero di siti di facile utilizzo che guidano l’utente nella creazione gratuita di un sito in una modalità di base che esclude alcuni importanti servizi: ad esempio, non è consentito l’inserimento di inserzioni pubblicitarie a pagamento, il traffico del sito è fortemente limitato e il posizionamento sui motori di ricerca non potrà essere elevato. La buona notizia è che i numerosi siti che permettono di realizzare gratis un sito possiedono delle funzionalità avanzate che possono essere attivate a pagamento in qualsiasi momento, così da migliorare sempre più il sito a seconda delle necessità.  Ecco quali sono: WordPress.com, Webs.com, Wix.com, Jimdo.com. Per l’e-commerce: Magento.com, Shopify.com, Prestashop.com.

Leggi anche: