Chrome: 3 nuove scorciatoie per cercare schede, segnalibri e cronologia

Chrome: 3 nuove scorciatoie per cercare schede, segnalibri e cronologia

08/12/2022 0 By fogliotiziana

Google ha appena annunciato un nuovo aggiornamento per il suo browser web Chrome. L’obiettivo: facilitare la ricerca nelle tue schede, nei tuoi preferiti o nella tua cronologia.

Concretamente, Google fornisce 3 scorciatoie, disponibili su desktop:

  • @tab: questo codice ti consente di trovare facilmente una pagina persa nelle tue (troppe) schede aperte. Inizia a digitare questo collegamento nella barra degli indirizzi, quindi fai clic su Cerca nelle schede. Quindi digita una parola corrispondente alla tua pagina, in modo che Google te la suggerisca (vedi la GIF qui sotto).
  • @favorites: trova facilmente una pagina salvata nei tuoi preferiti, dalla barra di ricerca. La procedura è la stessa: digita “@preferiti”, quindi seleziona Cerca nei preferiti. Immettere una parola chiave e fare clic sul collegamento corrispondente.
  • @history: questa scorciatoia ti consente di trovare facilmente una pagina visualizzata in precedenza. La procedura rimane la stessa: digita “@history” e clicca su Cerca nella Cronologia, per trovare la pagina in questione.

Come creare le tue scorciatoie desktop di Chrome?

Chrome ti consente anche di creare le tue scorciatoie nella barra degli indirizzi. La procedura è davvero molto semplice:

  • Vai su Chrome e clicca sui tre puntini orizzontali, in alto a destra dello schermo,
  • Fai clic su Impostazioni, quindi su Motore di ricerca (nel menu a sinistra),
  • Seleziona Gestisci motori di ricerca e ricerca nel sito,
  • Nella scheda “Ricerca su sito”, fai clic su Aggiungi.

Successivamente, devono essere compilati 3 campi:

  • Motore di ricerca: dai un nome al tuo motore di ricerca (in questo esempio: BDM)
  • Scorciatoia: indicare la scorciatoia testuale da scrivere nella barra degli indirizzi per lanciare la ricerca (qui: @bdm)
  • URL con %s al posto della query: inserisci l’URL della pagina dei risultati di ricerca del sito interessato e aggiungi “%s” alla fine (qui: https://www.syrus.blog/?s =%s)

Infine, fai clic su Salva per vedere apparire il tuo collegamento personalizzato. Per utilizzare la tua scorciatoia, niente di più semplice, digita “@nomedellascorciatoia” e inserisci la tua ricerca.

Ti consiglio di leggere anche…

Google: da oggi tutti i Chromecast hanno diritto ad un aggiornamento

Come attivare il pannello laterale di accesso rapido di Google Chrome

Come sbloccare siti bloccati su Google Chrome