Chromecast Ultra2 incluso nella Premiere Edition di Google Stadia

Chromecast Ultra2 incluso nella Premiere Edition di Google Stadia

Google non smette mai di stupirci. Come tutti sanno, una delle migliori qualità di questa azienda è quella di saper collegare benissimo tutte le sue piattaforme. L’ecosistema di tutti i servizi garantiti consente di procedere in modo sempre comodo e immediato. Ad esempio, è molto utile usufruire di Gmail se si utilizzano anche Drive o Classroom. Oggi, invece, vi parleremo della Premiere Edition di Google Stadia, che include anche Chromecast Ultra2, rendendo l’avventura di gioco sempre più entusiasmante. Infatti, per chi non li conoscesse, stiamo parlando di due strumenti straordinari creati dall’azienda statunitense. Il primo è sostanzialmente una console virtuale, poiché non ha fisicamente un dispositivo dove inserire i videogiochi, ma presenta un controller, che consente di vivere esperienze videoludiche direttamente sullo schermo del proprio computer. In pratica, l’unica cosa necessaria è un abbonamento a questa piattaforma e un’ottima connessione ad internet. Il secondo strumento di cui vi abbiamo parlato, Chromecast Ultra2, è un dispositivo in grado di collegarsi alla propria televisione, rendendola una vera e propria smart tv, consentendo di riprodurre in essa lo schermo del proprio cellulare. Ecco, l’unione di Stadia e Chromecast Ultra2 ha portato alla possibilità per ogni utente di godersi i propri videogiochi anche sulla propria televisione. Ma, di preciso, la Premiere Edition cosa include? Ecco la lista di ciò che otterrete dal suo acquisto, ad un prezzo di 79,99€:

  • un controller Stadia;
  • un alimentatore per il controller;
  • Google Chromecast Ultra2;
  • un alimentatore per Google Chromecast Ultra2, che presenta anche una porta Ethernet.

E’ importante notare che il seguente pacchetto non include Google Stadia Pro, ovvero l’abbonamento di 9,99€ al mese, che consente di poter giocare. Per questo motivo, se siete interessati, dovreste prendere in considerazione anche questa spesa in più. Inoltre, viene offerto anche un ottimo servizio per quanto riguarda la sicurezza dei più piccoli, poiché potrebbero esserci contenuti non adatti alle minori età.Infatti, è possibile configurare Google Stadia per bambini e famiglie su iPhone e Android. In sostanza, Google sta cercando di eguagliare le maggiori console in circolazione, basandosi, tuttavia, su un sistema di pagamento mensile, dove ogni utente sceglie autonomamente quando vuole disdire, piuttosto che richiedere una spesa immediata e molto elevata come quelle di Sony e Microsoft.