Codici Sconto Amazon (e non solo) con l’estensione CodiceSconto su Google Chrome

Codici Sconto Amazon (e non solo) con l’estensione CodiceSconto su Google Chrome

Google Chrome è il browser sviluppato dalla nota azienda statunitense, presente ormai in miliardi di dispositivi. Il suo utilizzo è da sempre molto intuitivo e, con il tempo, è riuscito anche a migliorarsi. Infatti, da qualche anno, sono disponibili sul Chrome Web Store, tantissime estensioni di questo motore di ricerca. Ma che cosa si intende per estensioni? Si trattano di accessori che vengono aggiunti nel browser, che gli permettono di garantire dei servizi aggiuntivi. Ad esempio, attraverso una collaborazione con Netflix, è possibile installare la funzione Teleparty, un’estensione che permette di far vedere contemporaneamente a due utenti lo stesso contenuto multimediale, con l’aggiunta di una  chat nella quale commentare ciò che che è accaduto. Per poter accedere a queste funzioni, vi basterà possedere un account Google. Abbiamo già parlato in passato di alcune imperdibili estensioni Google Chrome per la sicurezza di navigazione. Oggi, invece, ci soffermeremo, sull’interessante estensione di CodiceSconto, un servizio che, come si evince dal nome, permettere di accedere a una serie di incredibili offerte per prodotti di diversi brand. Per quanto riguarda questi ultimi, sono presenti codici promozionali anche su Amazon, novità che ha fatto felice numerosi clienti. 

Ma come si scarica questa estensione? Come abbiamo detto precedentemente, vi basterà entrare nello store e digitare nella barra di ricerca il nome CodiceSconto. Selezionando il primo risultato, potrete leggere tutte le informazioni relative a questo servizio e, cliccando su Aggiungi, in alto a sinistra, potrete finalmente usufruire delle offerte disponibili. 

Ma in cosa consistono i codici sconto? Questi si presentano sotto forma di una serie di caratteri consecutivi. Ciascun negozio online avrà nel suo sito un campo testuale nel quale incollare il codice, per poter usufruire dell’offerta. E’ bene ricordare come ogni sito può presentare una vasta quantità di termini differenti per indicare questi codici. Infatti, sono utilizzati termini come coupon, voucher, deal, promo code, codice promo, codice promozionale. Insomma, tutti questi nomi sono utilizzati per indicare la stessa cosa, anche se, in realtà, i loro significati originali presentano delle sfumature di differenza. 

Ricordiamo, infine, che CodiceSconto garantisce queste offerte, le quali, però, possono presentare delle limitazioni. Le elenchiamo qui di seguito:

  • Un codice può essere di pubblico dominio, oppure usufruibile da una singola e particolare community;
  • Limitazioni temporali: affrettati ad approfittare dei coupon, non durano in eterno;
  • Un codice può avere anche delle limitazioni di validità: ovviamente, non sarà utilizzabile per tutti i prodotti di quello specifico negozio.

Leggi anche: