Come abilitare chiamate e videochiamate su WhatsApp desktop?

Come abilitare chiamate e videochiamate su WhatsApp desktop?

03/06/2022 0 By ariannaflamini

Sapevate che si possono fare chiamate e videochiamate su WhatsApp con il computer? E’ possibile grazie a WhatsApp Desktop, però la piattaforma in questione è ancora un tantino rudimentale per sfidare colossi come Microsoft Teams, Google Meet e Zoom. Queste applicazioni hanno subito un notevole sviluppo, in questi ultimi anni, grazie al boom dello smart working.

WhatsApp invece è sempre stata l’app utilizzata per le chiamate e videochiamate personali su smartphone. Fino a poco tempo fa, non permetteva le videochiamate da computer Windows e Mac. Da marzo 2021, invece, in molti non sanno che anch’essa ha rinnovato le sue funzionalità: ora permette di fare chiamate e videochiamate da computer desktop e laptop.

Questa opzione è ancora poco conosciuta perché bisogna seguire una procedura che passa dall’app WhatsApp Desktop, che in pochi hanno scaricato. Sicuramente è più semplice utilizzare WhatsApp Web, ma la nostra guida di oggi vi spiegherà come abilitare chiamate e videochiamate su WhatsApp desktop.

Per fare questo però avete bisogno di sapere alcune cose importanti:

  • questa funzione è disponibile su Windows, dalla versione 1903 a 64 bit, e su macOS, dalla versione 10.13;
  • vi servirà una webcam e un microfono, un dispositivo di uscita audio e una connessione Internet per il PC;
  • dopodiché è necessario scaricare WhatsApp Desktop, disponibile negli store di Microsoft e Apple oppure sul sito di WhatsApp.

WhatsApp Desktop ha l’interfaccia e il modo di funzionare identici a WhatsApp Web dal browser. Quando la scaricate, non appena vi verrà chiesto, date il consenso per gli accessi al microfono e alla videocamera.

Come abilitare chiamate e videochiamate su WhatsApp desktop

Non appena avete scaricato e installato l’app WhatsApp Desktop per il vostro sistema operativo, per iniziare dovete utilizzare lo stesso metodo di WhatsApp Web. Quindi, aprite WhatsApp sul vostro smartphone e poi andate su Menu o Impostazioni > Dispositivi collegati e infine cliccate su Collega un dispositivo.

Questa opzione apre la fotocamera e voi dovete inquadrare il codice QR che appare su WhatsApp Desktop. Questo serve per collegare l’app sul computer e al profilo sul telefono. Ricordate che, se avete già collegato il profilo WhatsApp a WhatsApp Web dovrete disconnettere WhatsApp Web, altrimenti non potrete collegare WhatsApp Desktop.

A questo punto, su WhatsApp Desktop, aprite una chat attiva e, in alto a destra, trovate le icone della videocamera e della cornetta telefonica. Cliccando sull’icona della videocamera, potrete lanciare una videochiamata; facendo click sulla cornetta telefonica, potrete effettuare una chiamata audio. Ed il gioco è fatto!

Prima di lasciarvi, vorremmo però farvi notare dei dettagli di questa funzione di WhatsApp Desktop. Infatti, il sistema ha ancora dei limiti:

  • il primo limite, come sapete già, è il fatto che se vi collegate a WhatsApp Desktop automaticamente uscite da WhatsApp Web. Ciò accade perché non esiste ancora un WhatsApp “multi dispositivo”.
  • Il secondo è che WhatsApp Desktop non vi permette di fare videochiamate di gruppo, bensì con un solo contatto alla volta.
  • Per quanto riguarda il terzo limite possiamo dire che la funzione di chiamate e videochiamate è poco evoluta. Non esiste una stanza di attesa, anzi, una volta che cliccate sull’icona della videocamera o della cornetta la chiamata verrà lanciata immediatamente e il telefono del contatto che state chiamando squillerà.