Bitcoin Bitcoin -7.92% $43325.92
-7.92%
62264.46 BTC $815470411776.00

Come aggiungere un sito o una pagina web ai preferiti su Mac

Come aggiungere un sito o una pagina web ai preferiti su Mac

31/05/2021 0 By nicolacuna

Hai fatto di tutto per poterti permettere un computer portatile che avesse una mela morsicata che si illumina. Tanti sacrifici e finalmente ora puoi utilizzare un Mac per svolgere il tuo lavoro. 

Certo, sei ancora un novellino in tal senso, e riscontri delle difficoltà nell’utilizzo, in quanto differisce in termini di disposizione e nomenclatura delle voci dai più popolari personal computer Microsoft

Ti posso garantire però che non si tratta di niente di difficile, ma che è semplicemente e banalmente una questione di abitudine. Così come per i cellulari che siamo abituati a cambiare sicuramente in maniera maggiore rispetto ad un computer, bastano un paio di giorni per immergersi nel nuovo mood: per la Apple vale questo stesso discorso. 

L’intenzione di questo articolo è quella di agevolare ancor di più il tuo processo di comprensione del Mac, specificando come aggiungere un sito o una pagina web ai preferiti su Mac. 

Allora, non esiste niente di più semplice. Per aggiungere un sito o una pagina web ai preferiti su Mac ti basterà cliccare sul browser della Apple, ovvero Safari, e digitare il sito o la pagina web che intendi salvare tra i preferiti per potervi accedere in maniera ancora più semplice e immediate nell volte successive. 

Una volta raggiunto questo sito o questa pagina, non dovrai fare altro che cliccare sul simbolo della freccia celeste rivolta verso l’alto, solitamente situata nella parte superiore della schermata, e selezionare la voce Aggiungi ai preferiti. Ecco che per modificare i preferiti ti basterà selezionare il simbolo del libro aperto celeste e scegliere il pannello Segnalibri. A questo punto scegli di nuovo la voce Preferiti e, successivamente, Modifica per eliminare, rinominare o ridisporre i preferiti. 

Il gioco è fatto. Come vedi si tratta di una procedura estremamente semplice e immediata da attuare, così come per tutti gli altri personal computer. Certamente la voce segnalibri potrebbe suonarti nuova, ma ti ripeto è tutta e solo una questione di abitudine. Anzi si può tranquillamente dire che, per certi versi, la Apple ha un utilizzo molto più intuitivo, la differenza sta nel prezzo e quindi nella maggiore popolarità di computer che che possono essere più facilmente alla portata di tutti.
In ogni caso, se usi il computer per lavoro, magari per la post produzione di video, grafica e montaggi non puoi prescindere da un buon Mac: sostanzialmente la macchina perfetta per questo tipo di professioni. Si tratta di un investimento vero e proprio, sulla qualità e sulla resistenza di un ottimo strumento di lavoro.