Come cambiare la schermata iniziale di Windows 11

Come cambiare la schermata iniziale di Windows 11

01/11/2022 0 By vanexa95

Se hai acquistato un nuovo computer nel corso dell’ultimo anno probabilmente hai trovato come sistema operativo Windows 11. Se pensi che sia arrivato il momento di personalizzare il tuo pc per renderlo davvero tuo, sei nel posto giusto! Oggi vediamo insieme come cambiare l’immagine di avvio su Windows 11 quindi mettiti comodo e prepara una bella foto da impostare come schermata. Si, va bene anche quella con i gattini, qui nessuno ti giudica.

Personalizzare Windows 11

Come probabilmente sai, Windows è preferito ad Apple proprio per la sua versatilità e maggior possibilità di personalizzazione. Per questo cambiare l’immagine di avvio su Windows 11 è davvero semplice! La parte più difficile, in realtà, è quella di scegliere la schermata adatta a tutti i contesti (familiare, lavorativo e hobbistico) ma Windows 11 ha una soluzione anche per questo! In più, se vuoi rendere davvero tuo il tuo nuovo PC, puoi accettare altri consigli di personalizzazione dell’esperienza su Windows 11 rilasciati dal supporto Microsoft.

Come cambiare schermata iniziale Windows 11?

Se partiamo dal principio, il processo di personalizzazione inizia con il cambiare l’immagine di avvio, cioè la prima immagine che vedi quando si accende il computer che su Windows 11 corrisponde anche alla schermata di blocco. Il metodo che ti sto per illustrare è approvato da Microsoft quindi non temere danni o ripercussioni e segui tranquillamente le istruzioni. Ecco come fare:

  1. Clicca su “Start” o premi il tasto Windows;
  2. Vai su “Impostazioni“;
  3. Scegli “Personalizzazione
  4. Seleziona “Schermata di blocco“;
  5. Apri l’elenco “Personalizza la schermata di blocco“.

Adesso hai tre diversi modi per cambiare l’immagine di blocco:

  • Scegli “Windows in evidenza” per attivare un servizio di Windows che visualizza una fotografia diversa al giorno, scelta direttamente dalla casa produttrice. È molto utile perché saltuariamente propone anche curiosità e suggerimenti sull’utilizzo del sistema operativo. Questa scelta, se non hai scelto nessuna immagine particolare, potrebbe essere una soluzione allettante;
  • Scegli “Immagine” per usare come schermata di blocco un’immagine recente o una salvata sul tuo PC. Seleziona la foto e conferma con “Scegli immagine”. Sicuramente questa opzione ti permette di personalizzare il tuo PC in modo rapido ma ne esiste un’altra ancora più esclusiva;
  • Scegli “Presentazione” e poi “Sfoglia” per cambiare l’immagine di avvio con una presentazione peculiare, scaricata o creata da te, che ti permette di rendere caratteristico il tuo computer. Seleziona la cartella della e conferma con “Scegli questa cartella”.

Adesso conosci tutti i modi e i gradi per cambiare l’immagine di avvio su Windows 11 e visto che ogni scelta è reversibile, puoi divertirti a provarle tutte bloccando il computer per vederle in anteprima (scorciatoia: tasto Windows + L), buona personalizzazione!

Ti consiglio di leggere anche…

Come inserire una nuova cartella con le App nel menu Start di Windows 11

Come installare Hyper-V su Windows 11 Home e come si usa

Windows 11: come disattivare Isolamento Core per migliorare le prestazioni di gioco