Come convertire da Word a Documenti Google

Come convertire da Word a Documenti Google

Microsoft Word è il programma di scrittura più noto e fruito, utile per redigere testi in digitale, da usare nell’ambito del lavoro, della scuola o per sbrigare le attività di ogni giorno. Al momento, Microsoft Word detiene il primato nel settore, poiché viene usato non solo dagli esperti di informatica, ma anche da semplici utenti, favoriti dalla facilità d’uso di questo software. Microsoft Word è incluso nella suite Microsoft Office.

Di certo, si tratta di un programma ricco di opzioni e funzionalità ma, lavorare con il software originale, vuol dire anche dover affrontare costi notevoli per poterne effettuare il download. Una valida alternativa al programma originale Word è quella di ricorrere a Microsoft Word online, che mette a disposizione tutti gli strumenti di lavoro adatti, ma senza la necessità di spendere cifre folli per un suo uso.

La prima versione di Microsoft Word apparve nel 1983, compatibile con il sistema operativo DOS. Nel 1984, invece, fu lanciato il Word da usare con il Macintosh, diventando uno dei primi software di spessore realizzato per questo spazio virtuale. Nel 1989, poi, Microsoft Word fu sviluppato e progettato per poter essere usato sul sistema operativo Windows.

Microsoft Word supporta l’utente in tutte le attività di scrittura, poiché consente differenti opzioni di formattazione grazie alle tante opzioni presenti direttamente nella barra degli strumenti, reperibile nella parte alta del foglio. Per questo motivo, l’utente ha la possibilità di realizzare contenuti e documenti piacevoli, anche dal punto di vista estetico, seppur non si abbiano competenze nel comparto della grafica.

Inoltre, accanto alle semplici attività di scrittura, Microsoft Word affianca funzionalità ed opzioni di base legate al disegno, così da poter realizzare forme, sia in 2D, che in 3D. A tal proposito, un’importante funzione è rappresentata da WordArt, che consente la realizzazione di titoli colorati, dotati di effetti 3D e personalizzabili.

In un documento Microsoft Word è possibile inserire anche foto ed immagini, modificarle, ricorrendo agli strumenti del bianco/nero, graduandone i livelli di saturazione, effettuando le operazioni di ritaglio e molto altro. Infine, dalla versione 2003, Word ha aperto all’uso delle funzioni matematiche, mentre dalle successive è diventato possibile rimuovere automaticamente le immagini dallo sfondo.

Infine, si tratta di un programma flessibile ed eclettico, perché consente anche di effettuare la conversione dal formato Word al formato Google Documenti. Quest’ultimo è il software di Big G, incluso nella suite gratuita online Google Docs Editors, che consente all’utente di scrivere testi online, per poi condividerli in rete con gli altri utenti che vi lavorano.

Come caricare un documento su Google Documenti?

Prima di convertire un documento Word in documento Google, sarà necessario effettuare il caricamento del foglio Word nel Google Drive. Per caricare un documento Word su Documenti Google, bisognerà procedere così:

  • accedere al Google Drive;
  • trascinare il documento Word all’interno della pagina Google Drive.

In alternativa, per caricare un documento Word su Documenti Google, si potrebbe scegliere di agire nel seguente modo:

  • cliccare sulla voce Nuovo;
  • premere sul comando Caricamento di file;
  • selezionare il documento Word dalla cartella dedicata presente sul computer.

In questo caso, però, è importante sapere che, all’interno di Google Drive, il documento Word presenterebbe comunque l’estensione .docx, che non è dotata di tutte le opzioni e funzionalità di cui sono caratterizzati i documenti generati direttamente da Google. Infatti, non ci sarebbe la possibilità di procedere con la condivisione del documento con gli altri utenti che vi lavorano, né di poterlo aprire o modificare qualora si usino altri dispositivi mobili.

Come convertire da Word a Documenti Google

Dopo aver caricato il Documento Word sul Google Drive, sarà possibile convertire il documento Word in Documenti Google. In questo caso, sarà necessario seguire questi passaggi:

  • fare un doppio click sul documento Word;
  • aprire Google Docs;
  • cliccare sul menu File;
  • premere sul comando Salva come documento Google.

Da questo momento, il documento Word, che è stato convertito in Documento Google, è compatibile con la piattaforma di Big G. Per questo motivo, sarà possibile condividerlo anche con altri utenti che, a loro volta, possono lavorarvi e apportavi modifiche. Infine, è importante evidenziare come convertire un documento Word in Documenti Google non elimina il file Word, ma ne offre una copia uguale, seppur contraddistinta dall’immagine caratteristica di Google Documenti.

Ti consiglio di leggere anche…

Come si fanno i collegamenti ipertestuali su Word?

Come rimuovere i commenti da un documento in Word

Come eliminare una pagina su Microsoft Word