Come fare la ricarica in cassa dei buoni Amazon

Come fare la ricarica in cassa dei buoni Amazon

09/03/2021 0 Di noemicolucci

Amazon, la famosa azienda leader nel settore dell’e-commerce, non smette di stupire i propri clienti, rinnovandosi di giorni in giorno ed apportando ai propri servizi sempre grandi novità. 

Una delle nuove funzioni aggiunte da questo colosso dello shopping online riguarda, senza alcun dubbio, la cosiddetta ricarica in cassa. Si tratta, in realtà, di un’opzione davvero comoda ed efficace che è ancora sconosciuta a molti, ma che sicuramente rivoluzionerà il mondo di Amazon. 

Non a caso, oggi parleremo di come fare la ricarica in cassa dei buoni Amazon. 

Dunque, grazie a questo servizio, potrai tranquillamente utilizzare i contanti in un qualsiasi negozio aderente, con lo scopo di ricaricare il tuo account Amazon.

Effettuare questa operazione è davvero semplice. Per prima cosa, devi recare in un punto vendita aderente. Se ti può sembrare complicato cercare un negozio che possa farti usufruire di questo servizio, non ti preoccupare, sono davvero migliaia i bar, le edicole ed i tabacchi che aderiscono a questa iniziativa. Oltretutto, sono sparsi un po’ per tutta Italia. Indicativamente, tali centri fanno parte delle organizzazioni SisalPay e PuntoLis. 

Successivamente, devi mostrare il tuo codice a barre al rivenditore oppure, se ti è più comodo, puoi dare il tuo numero di cellulare. Se non hai un codice a barre, puoi cliccare qui

Come ultimo passaggio, devi semplicemente ricaricare il tuo buono, con una somma che parte dai 5 ai 500 euro. 

Oltretutto, puoi anche richiedere un codice regalo Ricarica in cassa di Amazon, i quali sono disponibili nei tagli da 10, 25, 50 e 100 euro. In questo caso, ricordati di conservare la ricevuta e di inserire il codice sul tuo account Amazon. 

Entrando sul tuo account, inoltre, avrai anche la possibilità di controllare il saldo. Una funzione davvero molto comoda, che permette di utilizzare i contanti e non per forza la carta di credito, debito o il bancomat. 

In un mondo dove il denaro in contanti è sempre meno utilizzato, Amazon vuole dare la possibilità, a tutti i propri utenti, di poter usufruire dei propri servizi online anche ricaricando in maniera cash. 

Uno dei punti di forza di questa piattaforma per il commercio online, sta proprio nella sua continua innovazione, che non porta solamente ad una maggiore offerta di servizi ma, anche, ad una maggiore inclusività ed universalità. 

Ovviamente, anche il fatto di rendersi sempre più accessibile, nei punti vendita ed in diverse modalità di ricarica, fa sì che sempre più utenti si avvicinino a questo fantastico mondo dello shopping online.

Grazie a questo sito web, infatti, potrai comprare i prodotti che più desideri, semplicemente con un clic, e farteli recapitare direttamente a casa dopo pochissimo tempo, usufruendo sia di garanzia che di assistenza.  

Se, quindi, dopo aver letto di questo nuovo servizio, vuoi anche tu usufruire della ricarica in cassa di Amazon, allora non ti resta altro che richiedere il prima possibile il tuo codice a barre e recandoti in uno dei punti vendita autorizzati e aderenti. 

Di conseguenza, la comodità di questa nuova funzione conquista proprio tutti, non farti lasciare indietro! 

Leggi anche: