Bitcoin Bitcoin 3.79% $43903.29
3.79%
36945.28 BTC $826354565120.00

Come iniziare a fare dropshipping su Amazon

Come iniziare a fare dropshipping su Amazon

Vorresti cominciare a vendere online ma con un budget non troppo alto? Il dropshipping potrebbe fare al caso tuo, una formula business che garantisce un sistema low cost a chiunque voglia dare inizio ad un proprio e-commerce.

Se vuoi davvero iniziare questo percorso, inoltre, ti consiglio di farlo su Amazon, anche se esistono molti altri siti dove si può fare dropshipping. Amazon, però, è diventato il marketplace per eccellenza, e ha un traffico considerevole e un tasso di conversione molto alto rispetto ad altri shop.

Quindi, se vuoi saperne di più, ecco cos’è, come funziona, e come iniziare a fare dropshipping su Amazon.

Cos’è e come funziona il dropshipping

Il dropshipping è un tipo di vendita che viene applicato all’e-commerce, e consiste nel vendere un prodotto online senza averlo materialmente in un magazzino di stoccaggio. Il vantaggio, dunque, è che il venditore non deve possedere fisicamente gli articoli che deve vendere, poiché l’unica cosa che deve fare è essere da tramite tra gli acquirenti e il fornitore primario.

In pratica, quello che succede è che quando un utente sceglie di comprare un articolo da una piattaforma e-commerce che utilizza questo tipo di vendita, non sta comprando dal portale, ma bensì tramite il portale. Il negozio online, infatti, non possiede quell’articolo, che è invece in mano al fornitore, che si occuperà anche della preparazione e della spedizione.

Cosa serve per iniziare a vendere su Amazon

Per iniziare a fare dropshipping e vendere su Amazon, bisogna prima di tutto crearsi un account venditore, e per farlo, questo è ciò che ti serve:

  • Indirizzo postale aziendale o account cliente Amazon.
  • Carta di credito su cui effettuare gli addebiti (sono accettate anche carte internazionali).
  • Passaporto o documento d’identità valido.
  • Dati di registrazione della società, compreso il numero di partita IVA.

Due tipi di account venditore

Per creare un account venditore, puoi scegliere tra due piani diversi, in base alle tue esigenze:

  • Il piano di vendita Professionale, che prevede una tariffa fissa di 39 euro al mese con nessuna commissione di chiusura fissa.
  • Il piano di vendita Individuale, che prevede una commissione di 0,99 euro per ogni articolo venduto.

Fare dropshipping su Amazon

Se hai creato il tuo account venditore su Amazon, inizia a pensare ai tipi di articoli che vuoi vendere e a cercare dei fornitori che vendano prodotti di qualità e che siano efficienti anche con i tempi di consegna, in modo tale che il tuo e-commerce non ne risenta negativamente.

Successivamente, puoi iniziare a caricare i tuoi prodotti. Di nuovo, per vendere in dropshipping su Amazon non serve avere uno store.

Quando un cliente decide di acquistare un prodotto dal tuo e-commerce, Amazon riceve l’ordine e ti invia una email e una notifica sul tuo pannello Seller Central.

A questo punto dovrai contattare il tuo fornitore in dropshipping e far spedire i prodotti all’utente. Infatti, sarà lui ad occuparsi della spedizione, e successivamente, Amazon si occuperà del pagamento in base alle proprie tariffe, depositando l’importo sul conto bancario dell’account che hai fornito durante la registrazione.