Come mandare un messaggio vuoto su WhatsApp e significato

Come mandare un messaggio vuoto su WhatsApp e significato

22/10/2022 0 By fogliotiziana

Da un po’ di tempo su WhatsApp impazza la tendenza di mandare messaggi vuoti. Inviare un messaggio vuoto, per quanto possa sembrare una novità o una cosa assolutamente impraticabile, non solo è possibile, ma si può fare da sempre!

Messaggio vuoto: significato

Inviare messaggi vuoti su WhatsApp può essere divertente per fare uno scherzo a un contatto o per cercare di attirare la sua attenzione, ma non è assolutamente giusto infastidire gli altri in questo modo o fargli credere di avere un malfunzionamento del proprio smartphone…

Come mandare un messaggio vuoto su WhatsApp?

Per mandare un messaggio vuoto su WhatsApp sia da smartphone che da computer, basta mettere in atto un particolare “trucco” che consiste nell’utilizzare caratteri non visibili e che quindi appaiono come spazi vuoti.

I caratteri invisibili sono presenti sia nel sistema Unicode che nel linguaggio ASCII, che risalgono rispettivamente al 1987 e al 1961. Ad oggi il sistema Unicode offre 21 bit e supporta un repertorio di codici numerici con cui può rappresentare circa un milione di caratteri, mentre il sistema ASCII (o meglio ASCII esteso) è a 8 bit e può rappresentare 256 caratteri.

Detto questo, il modo più semplice per inviare un messaggio vuoto su WhatsApp è senza dubbio quello di copiare e incollare i caratteri invisibili, ma esistono anche applicazioni che permettono di mandare messaggi senza contenuto.

1. Messaggio vuoto su WhatsApp con il metodo copia incolla (Android e iPhone)

Come ti ho detto, per inviare un messaggio vuoto su WhatsApp, puoi prima copiare e incollare un carattere invisibile e inviarlo al contatto che ti interessa. Per farlo, copia direttamente dal tuo smartphone Android il contenuto che trovi qui sotto. Si tratta caratteri invisibili, parte del linguaggio Braille, di tipo Unicode (U+2800).

  • Una volta selezionato il carattere invisibile, fai copia e incolla su WhatsApp, nella chat, nel gruppo o nel broadcast che desideri.
  • Comparirà il pulsante per l’invio del messaggio e il gioco è fatto.

2. Messaggio vuoto su WhatsApp con app di terze parti

In alternativa al copia e incolla del carattere invisibile, puoi considerare di ricorrere all’utilizzo di un’apposita applicazione che permette di velocizzare la pratica dell’invio di un messaggio vuoto su WhatsApp. Attualmente esistono diverse applicazioni di questo tipo, ma tra le tante ti consiglio di utilizzare Empty Text, che è completamente gratuito e ti permette di inviare spazi vuoti su WhatsApp.

  • Scarica e installa l’applicazione accedendo alla relativa sezione del Play Store.
  • Avvia l’app selezionando l’icona corrispondente (quella con il fumetto e le linee blu), quindi premi il pulsante Inizia ora.
  • Fare clic sullo script Chiuso per chiudere la finestra del registro delle modifiche e selezionare l’elemento No per saltare il tutorial introduttivo.
  • Seleziona l’opzione Caratteri nella parte superiore dello schermo e digita il messaggio nel campo adiacente Numero di caratteri vuoti il ​​numero di caratteri che desideri utilizzare per il genere del messaggio vuoto.
  • Se preferisci utilizzare le righe, seleziona l’opzione Righe e digita il numero di righe che desideri utilizzare nel campo adiacente alla voce Numero di righe vuote.
  • Infine, fai clic sul pulsante Genera, quindi su quello con l’aeroplano di carta che trovi in ​​basso a destra e scegli l’opzione Invia, per selezionare un contatto specifico in WhatsApp a cui inviare il messaggio vuoto, oppure quel numero WhatsApp non salvato, per inserire un numero di telefono WhatsApp non salvato a cui inviare il messaggio.
  • Puoi anche selezionare l’opzione Copia, per copiare il messaggio vuoto negli appunti di Android, incollarlo personalmente in WhatsApp e procedere con l’invio.

Ti consiglio di leggere anche…

Come creare sticker per WhatsApp su iPhone gratis e in pochi minuti

Come si fa a crittografare WhatsApp?

Come inviare foto con didascalia su WhatsApp (iPhone e Android)