Come passare al nuovo Facebook Meta

Come passare al nuovo Facebook Meta

Ormai è ufficiale: sarà Meta il nuovo nome per Facebook. Ad annunciarlo è stato proprio Mark Zuckerberg durante l’evento streaming che ha coinvolto tutte le piattaforme, come WhatsApp e Instagram, che fanno parte della Galassia costruita dal giovane imprenditore statunitense. È proprio il caso di chiamarla galassia o se proprio vogliamo essere più precisi “metaverso”. Si perché è stato annunciato anche un cambio di rotta che rivoluzionerà il modo di comunicare tra le persone. I tempi cambiano e sappiamo quanto Zuckerberg voglia sempre essere parte di questa innovazione, se non l’iniziatore come in questo caso.  «Oggi siamo visti come una società di social media, ma nel nostro Dna siamo un’azienda che costruisce tecnologia per connettere le persone e il metaverso è la prossima frontiera proprio come lo era il social networking quando abbiamo iniziato. La nostra speranza è che entro il prossimo decennio il metaverso raggiunga un miliardo di persone, ospiti centinaia di miliardi di dollari di e-Commerce e supporti posti di lavoro per milioni di creatori e sviluppatori». Parole forti, innovative e che distolgono anche lo sguardo dei media da tutte le accuse che stanno colpendo il social blu durante questo periodo. Ultimamente gli scandali legati all’azienda americana si sono susseguiti sulle prime pagine dei quotidiani di tutto il mondo, problematiche legate all’utilizzo dei dati e alla privacy degli utenti. Si temeva anche per un licenziamento da parte del pioniere del social ma sembra che le accuse gli abbiano solo fornito un trampolino di lancio. Anche se tiene a precisare che “privacy e sicurezza dovranno essere costruiti dal giorno uno”, costruire quindi un cambiamento.

Proprio questo significa Meta, in greco “andare oltre”, abbattere le distanze con la creazione di un universo completamente digitale a cui sarà possibile accedere grazie alla realtà aumentata.

 

Come funzionerà Meta? Cosa cambia? Quando si entrerà nel nuovo account?

Meta viene presentato come un mondo virtuale alla portata di tutti, un mondo creato per gli utenti e per il contatto con gli utenti. Questo viene sottolineato anche nel video di presentazione dallo stesso Zuckerberg, affermando che da sempre l’obiettivo principale della società non era quello di far interagire uomo e macchina ma quello di utilizzare la tecnologia per rimanere sempre connessi. Sicuramente il periodo di pandemia ha fornito il giusto spunto per questa idea, come si suol dire far di necessità virtù. Il periodo di isolamento avrà sicuramente ispirato Mark per la ricerca di una soluzione che andasse anche oltre l’internet e i social esistenti. Su Meta ognuno avrà la possibilità di accedere a spazi virtuali attraverso l’uso di un avatar, un personaggio digitale che siamo abituati a vedere soprattutto nel mondo del gaming. In questo universo parallelo si potrà assistere a discussioni, vedere film e fare acquisti “stando comodamente in tuta a casa”. Attenzione però agli acquisti perché anche qui ci sarà una grande rivoluzione: si potranno utilizzare solamente criptovalute che saranno conservate nel wallet digitale dell’avatar. Possiamo allora anche chiederci se verrà lanciata una criptovaluta completamente targata Facebook. Le incognite sono molte ancora e Zuckerberg come suo solito ci aggiunge anche un po’ di pepe: “Il futuro sarà al di là di tutto ciò che possiamo immaginare”. Messaggio di andare oltre, oltre l’infinito che ritroviamo anche nel simbolo del nuovo Meta. Prepariamoci quindi ad un nuovo modo di comunicare, di vivere, in cui sarà possibile fare quello che ad oggi è impossibile, utilizzando semplicemente un VR per la realtà virtuale.

Come entrare in Facebook Meta

Molto probabilmente non sarà necessario aprire un nuovo account per accedere a Facebook Meta. Per entrare sul nuovo Facebook Meta nel 2022 sarà sufficiente fare così:

accedere con username e password al login di Facebook;

si sarà ridirezionati automaticamente a Facebook Meta;

connettiti con amici, familiari e altre persone che già conosci connesse su Facebook Meta;

Condividi foto e video, invia messaggi su Facebook Meta;

Come usare Facebook Meta?

Non sono ancora chiare le dinamiche di navigazione del Metaverso di Facebook ma, per capire meglio come potrebbe funzionare, basta dare un’occhiata al fenomeno Khaby Lame. Se ancora non avete le idee chiare sul nuovo concept lanciato da Facebook, tranquilli ci pensa il tiktoker italiano e re dell’ easy to do Khaby Lame. Nei giorni scorsi infatti la star italo-senegalese di TikTok è diventato ambasciatore ufficiale di Meta, postando sul canali ufficiale della nuova app un video in cui spiega in maniera esilarante la nuova funzionalità del social. Chi non ha mai sognato di avere il potere del teletrasporto? Nel video vediamo infatti il ragazzo teletrasportarsi da una parte all’altra del mondo, semplicemente mettendo due dita sulla testa. Un teletrasporto alla Dragon Ball che però è stato utile per accrescere nell’utente, oltre all hype, la consapevolezza dell’azione futuristica che sta per avvenire: viaggiare nello spazio senza muovere neanche un passo.